Carburanti, prezzi poco mossi oggi per benzina e diesel

Prezzi ancora poco mossi sulla rete carburanti. Con le quotazioni internazionali che hanno chiuso ieri in salita sul diesel e in discesa sulla benzina, le compagnie continuano a tenere fermi i prezzi raccomandati dei due carburanti. Le medie dei prezzi praticati alla pompa mostrano di conseguenza solo piccoli assestamenti. Nel dettaglio, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi del Mise aggiornati alle 8 di ieri 17 ottobre, il prezzo medio nazionale praticato della benzina in modalità self è 1,705 euro/litro (1,708 il dato di ieri), con i diversi marchi compresi tra 1,688 e 1,718 euro/litro (no logo 1,696). Il prezzo medio praticato del diesel self è 1,894 euro/litro (contro 1,896), con le compagnie tra 1,878 e 1,903 euro/litro (no logo 1,897).

Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato rimane a 1,853 euro/litro, con gli impianti colorati che praticano prezzi tra 1,778 e 1,921 euro/litro (no logo 1,751). La media del diesel servito va a 2,037 euro/litro (contro 2,035 di ieri), con i punti vendita delle compagnie che praticano prezzi medi compresi tra 1,980 e 2,084 euro/litro (no logo 1,948). I prezzi praticati del Gpl si posizionano tra 0,787 a 0,805 euro/litro (no logo 0,777). Infine il prezzo medio del metano auto si colloca tra 2,755 e 3,264 (no logo 2,698).

Leave a Comment