e-Commerce, Black Friday e Natale appuntamenti cruciali: spesi 1,8 mld dagli italiani

Black Friday e Natale sono due tra gli appuntamenti più cruciali per l’e-commerce basti pensare che tra il Black Friday e Cyber Monday 2021 gli italiani hanno speso online circa 1,8 miliardi di euro (+21% rispetto al 2020). A fare il punto è Payplug – il partner di pagamento per gli esercenti, gli e-merchant e gli attori della fintech – ha condiviso una guida, realizzata in collaborazione con alcuni esperti dell’e-commerce italiano: Palabra, Marlene, Skatti, Skeepers, Callbell e Userbot – che gli esercenti possono utilizzare per assicurarsi che il proprio sito e-commerce sia pronto per affrontare il picco di vendite di fine anno. Al primo posto tra i consigli ai commercianti per potenziare l’e-commerce c’è ottimizzare le performance del proprio sito.

“Le performance del proprio sito e-commerce – spiegano gli esperti di Payplug- sono uno degli aspetti principali da monitorare per ottenere una customer experience di successo. Saper gestire un traffico intenso è fondamentale per evitare che i tempi di caricamento si allunghino e che gli utenti possano riscontrare problemi di navigazione: per questo, è indispensabile assicurarsi che la propria soluzione hosting sia efficiente”.

“Inoltre, è consigliabile controllare l’ottimizzazione del contenuto del proprio sito: accertarsi che non ci siano contenuti superflui, come video troppo pesanti o immagini inutili e non compresse, che possono rappresentare più del 60% del peso di una pagina” aggiungono.

Gli analisti di Payplug consigliano inoltre di migliorare la fluidità del percorso d’acquisto fino alla tappa del pagamento; prepararsi al picco delle vendite con anticipo: dai contenuti promozionali alle landing pages; adottare strategie per aumentare le vendite: dal cross-selling al live shopping e tra le strategie più efficaci c’è il cross-selling, che consiste nell’elencare alcuni prodotti complementari o alternativi nella parte inferiore di una scheda prodotto. Inoltre è strategico offrire un servizio clienti efficace; incrementare le vendite grazie ai social media e alla strategia di emailing; e infine per limitare l’abbandono del carrello è importante poter offrire diverse tipologie di pagamento.

“Ogni anno il trend di acquisti online è in costante crescita e questo senza dubbio rappresenta un’occasione unica, per chi gestisce un e-commerce, di incrementare le proprie vendite. I rivenditori che vogliono avere successo però devono farsi trovare preparati e iniziare ad adottare strategie in grado di ottimizzare il processo d’acquisto, inclusa la fase del pagamento, dimostrando così di sapersi adeguare alle nuove esigenze di consumo” spiega Mirella Bengio, Country Manager di Payplug Italia.

Leave a Comment