Festival Nazionale delle Università, la seconda edizione in programma a maggio 2023: focus sull’intelligenza artificiale

Gli ospiti Luca Paolo Weltert (Professore di Statistica Medica, UniCamillus), Nicola Ferrigni (Direttore Osservatorio Generazione Proteo), Stefano Cappon (Business Development Manager presso G3C Labs), Luca Di Nunzio (Avvocato), Giusi Antonia Toto (Docente di Media Education e Psicopedagogia dei Media Digitali, Università di Foggia) e Franco Rubino (Professore Ordinario di Economia Aziendale presso l’Università della Calabria) hanno discusso di un tema di attualità ormai sulla bocca di tutti come il metaverso.

Cappon ha spiegato come «il metaverso è stato il tema di questo ultimo anno e sicuramente rappresenta un’opportunità per il mondo dell’impresa e soprattutto per quello degli eventi. All’interno del metaverso si raccolgono un insieme di tecnologie che soddisfano e possono dare una risposta ai bisogni di molte persone. In questo momento ci troviamo ancora in una prima fase, gli sviluppi più concreti li vedremo il prossimo anno che ci permetterà di capire in che modo questo mondo ci permetterà effettivamente di gestire e che forma prenderà per il settore delle imprese».

Conclusi i lavori, gli organizzatori del Festival Nazionale delle Università hanno dato appuntamento per la seconda edizione a maggio 2023. Il focus sul quale si concentrerà l’appuntamento sarà l’intelligenza artificiale.

Il Festival Nazionale delle Università è sviluppato e realizzato con la partecipazione di NeXt Economia, Festival Nazionale dell’Economia Civile, SAFE, Universita.it e ANP Lazio.

Leave a Comment