Il Web3 contro l’assenteismo degli studenti giapponesi

Le gravi conseguenze psicologiche causate dalla pandemia da Covid-19 hanno trasformato vita e abitudini di molti studenti in tutto il mondo. Per arginare l’ormai dilagante fenomeno dell’assenteismo – quasi 250mila alunni giapponesi hanno saltato 30 o più giorni di scuola – l’amministrazione comunale della città di Toda ha di recente messo a punto un servizio innovativo: l’impiego del metaverso per seguire le lezioni a distanza. Gli utenti potranno muoversi all’interno di un campus virtuale, con la possibilità di vedersi convalidate le ore trascorse al computer.

Leave a Comment