Instagram aggiorna funzioni sicurezza, le novità in arrivo

Instagram aggiorna le funzioni di sicurezza già esistenti e lancia alcune novità pensate “per incoraggiare conversazioni sempre più solidali e positive” sul social. Tra di esse miglioramento dei filtri per rilevare anche gli errori di ortografia intenzionali dei termini offensivi, spiega un blogpost. “Inizieremo anche a filtrare le richieste DM (messaggistica diretta n.d.r.) contenenti spam e truffe, a partire dalla lingua inglese.

E ancora il social annuncia il miglioramento della funzione blocco degli account: “Da oggi, quando blocchi qualcuno, avrai la possibilità di bloccare anche altri account che questa persona potrebbe già avere o creare. In questo modo, sarà molto più difficile che riesca a contattarti di nuovo”. Miglioramenti anche alla funzione “Parole Nascoste”, che filtra le richieste di messaggistica diretta e i commenti contenenti parole, frasi ed emoji offensivi. In particolare: si testa l’attivazione di questa funzione come impostazione predefinita per le persone con un Profilo Creator.

La funzione verrà estesa anche alle Storie, in modo tale che le risposte offensive da parte delle persone che non si seguono vengano automaticamente spostate nella cartella Richieste Nascoste. Poi una notifica per ricordare alle persone di essere rispettose: “quando qualcuno tenta di inviare una richiesta in DM a un creator, gli mostreremo un messaggio nella parte inferiore della chat per ricordargli di essere gentile e mantenere Instagram un luogo di supporto”.

Leave a Comment