L’Università dell’Alabama pronta allo sbarco nel Web3

Sulle orme di quanto fatto negli ultimi mesi da altri atenei in tutto il mondo, dalla Mongolia alla Cina, passando per il Giappone, l’Università dell’Alabama ha recentemente depositato sei brevetti di registrazione di marchi a tema NFT, metaverso e cripto. L’istituto punta alla realizzazione di marketplace virtuali dove studenti e docenti potranno acquistare, vendere e scambiare collezionabili, materiale di ricerca, informazioni ed altri asset, ed effettuare operazioni finanziarie di vario genere.

Leave a Comment