Migranti, Salvini: “Stroncare traffico esseri umani, ma anche di armi e droga”

Letta: “Da governo Meloni utilizzo politico becero e barbaro dei drammi di donne, uomini, bambini inermi”

“Bisogna stroncare il traffico non solo di esseri umani, ma anche di armi e droga”. E’ quanto ha affermato il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini, ai microfoni di Rtl 102,5. “L’immigrazione va controllata e regolamentata, si torna all’applicazione della norma che prevede che una nave che porta un bandiera tedesca sbarca in porto tedesco, quindi se ne deve fare carico” ha affermato Salvini aggiungendo che la competenza ora è della Procura di Catania. “Non faccio il procuratore – ha detto -, so che c’è un fascicolo aperto a Catania” ribadendo che “in Europa bisogna tornare ai ricollocamenti e alla redistribuzione” dei migranti.

Leggi anche

PD – “In queste ore nel Mediterraneo” si registra “il ritorno da parte del governo Meloni a un utilizzo politico becero e barbaro dei drammi di donne, uomini, bambini inermi. Un fatto gravissimo, al quale stiamo reagendo e reagiremo con la massima determinazione”, assicura intanto il segretario del Pd, Enrico Letta, in un intervento su ‘La Repubblica’.

Leave a Comment