Netflix prima piattaforma con 9 mln utenti ma è boom Disney+ (+43%)

In media, nel primo semestre dell’anno, Netflix registra 9 milioni di utenti unici (+4,7% rispetto al primo semestre del 2021) ed è seguita da Amazon Prime Video con 6,4 milioni di visitatori (+12,4%), ma è Disney+, con 3,4 milioni di internauti, che realizza la crescita più intensa (+43%). Analogamente Dazn che raggiunge i 2,3 milioni di utenti unici presenta un’evoluzione crescente (+21,6% rispetto agli utenti medi del primo semestre del 2021). Lo comunica l’Agcom nell’Osservatorio sulle comunicazioni nel fornire i dati delll’andamento degli utenti unici delle piattaforme che offrono servizi di video on demand (Vod) esclusivamente a pagamento. A giugno 2022, con 13,7 milioni, si riscontra una crescita di 232.000 navigatori rispetto allo stesso mese del 2021.

Nei primi sei mesi del 2022, l’andamento del tempo di navigazione sui principali siti di streaming video che offrono servizi esclusivamente a pagamento è stato mediamente pari a circa 37 milioni di ore mensili, in flessione rispetto ai 44 milioni del giugno 2021. L’analisi circa il tempo complessivamente trascorso dai navigatori sulle diverse piattaforme consente di evidenziare, nel primo semestre del 2022, una flessione del 13,6% relativamente a Netflix (che da 226 milioni di ore nei primi sei mesi del 2021 passa a 196 milioni di ore); mentre il tempo speso su Amazon Prime cresce del 21,6% (da 29 milioni di ore nei primi sei mesi del 2021 a 36 milioni di ore nello stesso periodo del 2022).

Analogamente, anche Disney+ e Dazn registrano una crescita delle ore complessive trascorse dagli utenti su base semestrale (che passano, rispettivamente, da 8 a 15 milioni di ore e da 3 a 5 milioni di ore di navigazione complessive confrontando i primi 6 mesi del 2021 e 2022).

Leave a Comment