Sud Corea, in arrivo documenti basati su blockchain

La Corea del Sud potrebbe consentire ai suoi cittadini di utilizzare un documento di identità digitale (ID) basato su blockchain al posto delle carte fisiche. Il lancio dei documenti d’identità digitali è previsto per il 2024, con circa 45 milioni di cittadini che dovrebbero adottare la tecnologia entro due anni. Secondo un rapporto del 17 ottobre di Bloomberg, un piano del governo prevede che in futuro i documenti d’identità digitali vengano incorporati come app nei dispositivi mobili, funzionando in modo simile alle carte di registrazione fisiche dei residenti.

Leave a Comment