Superbonus, Giorgetti: “Mai vista misura che costasse così tanto a beneficio di così pochi”

”Difendo assolutamente la scelta di intervenire nel decreto legge” per modificare il superbonus. ”Ho detto, e ribadisco, che non si è mai vista una misura che costasse così tanto per la finanza pubblica a beneficio di così pochi”. Lo afferma il ministro dell’Economia, Giancarlo Giorgetti, nel corso della conferenza stampa che si svolge a Palazzo Chigi. ”La decisione di concentrare in modo selettivo” la misura ”a favore dei redditi medio-bassi è una scelta politica”, aggiunge.

Sulla cessione del credito d’imposta si cercherà di ”intervenire perché questo è il problema reale di molte imprese”. ”Rispetto allo stock esistente cercheremo e stiamo definendo una possibile soluzione, una via d’uscita. Però voglio ribadire che la cessione e la cedibilità del credito è una possibilità, non un diritto”, dice ancora il ministro dell’Economia.

”Noi crediamo alle nostre previsioni macroeconomiche. Abbiamo fatto una stima prudente” di cui ”siamo assolutamente convinti, magari tra qualche minuto concorderà anche lei, che la Commissione condivide le nostra previsione”, continua parlando di pil.

E sul caro bollette, ”abbiamo sicuramente innovato e rafforzato la copertura nei confronti del mondo delle imprese, per quanto riguarda il caro energia. Oltre al credito d’imposta c’è la rateizzazione, rispetto all’incremento delle bollette, che dovrebbe in qualche modo intervenire a mitigare almeno l’aspetto relativo alla liquidità”.

Leave a Comment