Università Tor Vergata compie 40 anni e li celebra con il “Future Sight”

L’Università di Roma Tor Vergata compie i suoi primi 40 anni. Nato nel 1982, l’Ateneo celebra il suo compleanno con la grande manifestazione “Future Sight” che si è aperta oggi e che si terrà fino al 28 ottobre, in concomitanza con l’inaugurazione del nuovo anno accademico 2022-2023. Sono cinque giorni che coinvolgeranno l’ateneo e i suoi principali stakeholder, con oltre 70 eventi celebrativi, 4 serate tematiche e più di 300 ospiti per tessere una narrazione che testimoni l’impegno e l’importanza dell’Ateneo che ha alle spalle 40 anni di ricerca di eccellenza e didattica innovativa.

L’evento – che lo scorso giugno, in occasione della Festa Nazionale della Musica, è stato anticipato da due concerti nell’arena del Rettorato in cui si sono esibite la banda rock “Pink Floyd Legend” e le band di studenti e dipendenti – include interventi, lezioni, dibattiti, presentazioni, laboratori e incontri con ospiti e relatori italiani e internazionali, in italiano e in inglese, su più canali e da più sedi di trasmissione, suddivisi secondo le linee della ricerca #Think, della didattica #Inspire e della terza missione (public engagement) #Join.

Tutta la manifestazione è in presenza e in diretta streaming, grazie al supporto della struttura di produzione multimediale dell’Università. Un programma molto fitto, che si svolge dalle 09.00 alle 23.00 in tre diverse location (l’Auditorium Ennio Morricone, l’Aula TL Economia, e gli Studios dell’ateneo), e coinvolge anche gli studenti e le studentesse: l’intera manifestazione sarà coperta on line e sui social, con il lancio di video e con podcast dedicati (gli hashtag sono: #FutureSight #TorVergata40, #JuniorFutureSight).

Oltre 70 i temi che verranno affrontati per le sei facoltà e macroaree dell’ateneo: dalla neurofinanza al metaverso, dal cibo del futuro alla medicina di strada. E ancora: la chimica smart, la matematica per il clima, le torri medioevali di Roma, il Tokamak, la didattica in carcere, il pianeta verde, il mondo sostenibile dei futuri ingegneri, i droni e le recenti scoperte sulle navi puniche. Gli incontri saranno animati, poi, dalla presenza degli studenti in un’ottica di un vero e proprio scambio intergenerazionale.

In particolare, oggi è partita l’VIII Edizione della Start Cup Lazio e il 27 ottobre si tiene la Cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico. Tra i principali eventi serali: l’Orchestra di Piazza Vittorio; le “Parole Incatenate” della Compagnia “Stabile assai” del carcere di Rebibbia, la serata dedicata alla Sostenibilità con il ministro Enrico Giovannini, protagonista di un’intervista corale con studenti e studentesse. E poi l’appuntamento con le idee dei giovani sul loro futuro, lo Students Speech TV, con i finalisti di un contest che parleranno davanti a una giuria qualificata di giornalisti e rappresentanti di aziende. Per l’occasione è nato lo store online https://store.uniroma2.it/ dedicato al merchandising ufficiale #TorVergata40 dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

Future Sight è stato organizzato con il supporto dei seguenti sponsor e partner: main sponsors Terna e UniCredit; sponsors De Besi-Di Giacomo; technical partners Tim, Fungo Marketing, Fresia Hotels & Resorts, Tezenis, BusForFun, Justbit, Sotterranei di Roma; event partner KeyValue e con la collaborazione di Vodafone Italia. L’evento è patrocinato da Comune di Roma, Rai e Regione Lazio.

Leave a Comment