Webuild lancia il sito web ‘cantieri trasparenti’

Sono in tutto 29 le grandi opere infrastrutturali che il Gruppo Webuild sta realizzando oggi in Italia, in partnership con una filiera di oltre 8.500 imprese, di cui oltre 1.200 coinvolte solo nel corso del 2021 per un valore complessivo di contratti superiore a 3,5 miliardi di euro nel 2021. Da Nord a Sud all’opera nei cantieri circa 16.000 persone tra diretti e di terzi, di cui oltre 9.000 nei cantieri attivi nel Nord Italia e 7.000 tra Centro e Sud Italia, con una equa distribuzione di ricchezza e di lavoro. Particolare attenzione dedicata alla creazione di opportunità di crescita nel settore per i giovani, che ad oggi rappresentano in Italia circa il 20% della forza lavoro di Webuild, e che saranno sempre più coinvolti nelle attività del Gruppo, sia come manager che come maestranze. In tutta Italia il Gruppo intende gradatamente estendere l’iniziativa esclusiva nel settore “Cantieri Trasparenti”, che ha lanciato con il sito www.cantieritrasparenti.it, per aprire una finestra virtuale sui lavori dei cantieri, in totale trasparenza, e condividere con il territorio l’impegno e gli sforzi delle persone al lavoro nei cantieri.

Il nuovo sito, attraverso 18 webcam live attive, trasmette in diretta e h24 i lavori di costruzione in 5 delle principali infrastrutture in corso di realizzazione in Italia. Attraverso il sito, gli utenti – tecnici, ingegneri, cittadini o anche solo curiosi – possono viaggiare lungo tutta l’Italia e guardare in presa diretta i lavori nei cantieri Webuild di Terzo Valico dei Giovi, Linea AV/AC Verona-Padova, Linea ferroviaria Bicocca-Catenanuova, e quelli delle metropolitane M4 Metro Milano e Linea C Metro Roma. Parliamo di progetti che avanzano progressivamente. Come nei cantieri della M4 Metro Milano, la Linea Blu, che a fine novembre vedrà l’apertura della prima tratta Linate-Dateo con l’apertura di sei stazioni, inclusa quella dell’aeroporto internazionale di Linate, seguita a metà dell’anno prossimo dall’apertura di due ulteriori stazioni fino alla stazione San Babila, che con i suoi 12 minuti di percorso diventerà la stazione di un centro città più vicina al suo aeroporto.

Webuild, colosso italiano delle costruzioni, è oggi uno dei maggiori player su scala globale nella realizzazione di grandi infrastrutture per la mobilità sostenibile, l’acqua, l’energia idroelettrica e gli edifici green. Il suo track record include la realizzazione di oltre 13.600km di ferrovie e metropolitane e lo scavo di circa 2.400km di tunnel, circa 80.300km di strade e autostrade, quasi 1.000km di ponti e viadotti e oltre 300 dighe e impianti di produzione energetica. Fuori del mercato domestico, Webuild sta realizzando, tra l’altro, anche tratte del Grand Paris Express in Francia, progetti idroelettrici per garantire acqua ed energia a vaste zone di Africa, Medio Oriente, Australia, progetti per l’infrastrutturazione stradale di vaste aree degli USA.

Leave a Comment