Adobe annuncia le prime fotocamere a supportare i caricamenti RAW diretti di Frame.io

Diciotto mesi fa, Adobe ha annunciato il “Da fotocamera a cloud” (C2C) funzionalità per la sua piattaforma di collaborazione cloud Frame.io che consentirebbe agli utenti di caricare video e foto direttamente dalle fotocamere. Ora è svelato le prime fotocamere a supportare la funzione, la fotocamera cinematografica RED V-Raptor per video RAW e la nuova fotocamera mirrorless X-H2S di Fujifilm per foto RAW.

Frame.io è un servizio cloud in grado di gestire file di grandi dimensioni, offrendo agli abbonati l’accesso istantaneo a foto e video su TV, dispositivi mobili e PC. Il servizio C2C consente agli utenti di trasferire quei file direttamente da una fotocamera, invece di dover attendere che il materiale venga trasferito fisicamente su un computer.

Finora era necessario hardware di terze parti per caricare i contenuti dalle fotocamere supportate. Ora, l’integrazione C2C è integrata direttamente nelle fotocamere, senza “hardware aggiuntivo e dischi rigidi necessari”, ha affermato Adobe.

Con RED V-Raptor e V-Raptor XL, gli utenti possono caricare direttamente file 8K RAW sul cloud dalla fotocamera (questo richiede l’accesso a reti WiFi o Ethernet ad alta larghezza di banda, ovviamente). Con il sistema in atto, “[Video] i file possono essere consegnati automaticamente direttamente agli uffici di produzione… per la modifica immediata”, ha scritto Adobe nel suo blog.

Inoltre, i file audio video RAW possono essere sincronizzati, corretti per il colore e transcodificati nel cloud, consentendo flussi di lavoro “proxy”. Tradotto in inglese, è possibile trasferire file video piccoli e facili da inviare in tutto il mondo, quindi collegarli automaticamente a video RAW di qualità molto superiore per l’output finale. Adobe lo dimostra (sopra), trasmettendo automaticamente un file RAW 8K, un file proxy, audio e “LUT” di correzione del colore, tutto in una volta.

Per quanto riguarda le foto, presto C2C funzionerà (quasi) direttamente con la fotocamera X-H2S di Fujifilm da 2.500 dollari. Dovrai acquistare i $ 1.000 di Fujifilm Trasmettitore di file FT-XH che supporta connessioni wireless 802.11ac e cablate 600Mbps. Con quello connesso, i fotografi saranno in grado di inviare file RAW ad alta risoluzione direttamente dalla fotocamera, consentendo a un fotografo di trasmettere le foto delle ultime notizie direttamente a un’agenzia, ad esempio.

Il nuovo sistema è rivolto ai professionisti, ma potrebbe anche consentire agli YouTuber di inviare contenuti direttamente a un editore per una rapida inversione di tendenza. Adobe non è l’unica azienda a farlo, poiché DaVince Resolve 18 di Blackmagic Design include una suite di strumenti di collaborazione che consentono a editori, coloristi, artisti VFX e ingegneri audio di lavorare insieme in tempo reale sullo stesso progetto. Le nuove funzionalità arriveranno nella gamma V-Raptor di RED entro la fine del 2022 e arriveranno su Fujifilm X-H2S nella primavera del 2023.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment