Amazon ora ti consente di pagare utilizzando Venmo

I tuoi soldi Venmo ora sono utili per molto di più che coprire la tua quota di pizza di ieri sera. Come promesso l’anno scorso, Amazon sta implementando l’opzione per utilizzare il tuo saldo Venmo, un conto bancario collegato o una carta di debito associata per i pagamenti. Puoi rendere Venmo l’impostazione predefinita se lo desideri e la protezione dell’acquisto di quel servizio si applica ancora oltre alle salvaguardie di Amazon.

L’opzione Venmo è disponibile per alcuni acquirenti Amazon oggi. Dovrebbe essere ampiamente disponibile negli Stati Uniti entro il Black Friday (il giorno dopo il Ringraziamento), afferma l’azienda. Puoi aggiungere la scelta tramite il sito Web di Amazon o l’app mobile.

Il supporto non è uno shock. Venmo ha quasi 90 milioni di utenti al momento della stesura di questo articolo. La nuova scelta di pagamento potrebbe incoraggiare quel vasto pubblico a utilizzare Venmo più spesso in generale, soprattutto per lo shopping. Per Amazon, nel frattempo, questo apre le porte ai clienti che utilizzano raramente i metodi di pagamento convenzionali.

Questa mossa di Amazon arriva anche quando PayPal rende sempre più Venmo una piattaforma universale. Puoi utilizzare Venmo per pagare le corse di Lyft, gestire la criptovaluta e persino gli assegni in contanti. Ora puoi fare gran parte dei tuoi acquisti online. Venmo non è ancora un sostituto su vasta scala per le banche tradizionali in questa fase, ma è notevolmente più vicino.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment