Apple prevede che le spedizioni di iPhone 14 saranno ritardate a causa delle restrizioni Covid in Cina

Le restrizioni COVID-19 nella principale fabbrica di iPhone 14 di Foxconn a Zhengzhou, in Cina, significano che le spedizioni saranno inferiori al previsto, ha affermato Apple in un breve comunicato stampa. Ciò significa a sua volta che i clienti che ne hanno ordinato uno sperimenteranno “tempi di attesa più lunghi per ricevere i loro nuovi prodotti”, ha aggiunto.

Le restrizioni dovute al COVID-19 hanno avuto un impatto temporaneo sulla struttura di assemblaggio principale di iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max situata a Zhengzhou, in Cina. L’impianto è attualmente operativo a capacità notevolmente ridotta. Come abbiamo fatto durante la pandemia di COVID-19, diamo la priorità alla salute e alla sicurezza dei lavoratori nella nostra catena di approvvigionamento. Continuiamo a vedere una forte domanda per i modelli iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max. Tuttavia, ora prevediamo spedizioni di iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max inferiori rispetto a quanto previsto in precedenza e i clienti sperimenteranno tempi di attesa più lunghi per ricevere i loro nuovi prodotti. Stiamo lavorando a stretto contatto con il nostro fornitore per tornare ai normali livelli di produzione garantendo al contempo la salute e sicurezza di ogni lavoratore.

Un rallentamento delle spedizioni è stato ampiamente previsto dopo che il governo cinese ha ordinato un blocco di una settimana nell’area in cui si trova la fabbrica Foxconn a seguito dell’epidemia. L’azione, parte dell’approccio “Covid Zero” del governo, colpisce la fabbrica che produce quattro nuovi smartphone Apple su cinque. Nel complesso, la produzione di iPhone potrebbe essere ridotta del 30 percento, secondo rapporti precedenti.

Lanciato a settembre, l’iPhone 14 è un aggiornamento relativamente minore rispetto al modello precedente, con la modifica principale che è stata l’eliminazione del vassoio SIM e dell’isola dinamica su iPhone 14 Pro. Il tempo di spedizione è attualmente indicato come 3-4 settimane negli Stati Uniti.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment