DuckDuckGo rende il suo browser beta per Mac aperto a tutti

Tutti gli utenti Mac possono ora provare il browser di DuckDuckGo e le sue protezioni per la privacy integrate. La società ci ha mostrato per la prima volta il suo browser Web desktop nel dicembre dello scorso anno prima di lanciarlo come beta chiusa ad aprile. Ora, il browser beta è finalmente aperto al pubblico e può essere scaricato — facendo clic su questo collegamento verrà caricato automaticamente il suo file DMG — dal sito Web di DuckDuckGo. La società ha anche fornito in bundle il browser con nuove funzionalità, alcune delle quali sono state richieste dai tester che lo hanno utilizzato negli ultimi mesi. Una nuova funzionalità è Duck Player, un player di YouTube che impedisce al sito Web di offrire allo spettatore annunci mirati.

Sebbene YouTube registrerà comunque le visualizzazioni di un utente, i video che guardano non aggiungeranno alcuna informazione al suo profilo pubblicitario. La società afferma di aver impedito la visualizzazione della maggior parte degli annunci nei video durante i test, ma qualsiasi annuncio visualizzato per gli spettatori non sarà personalizzato. Un’altra nuova funzionalità è l’integrazione con Bitwarden, un gestore di password open source, oltre al gestore di DuckDuckGo e il supporto per la funzione di riempimento automatico di 1Password.

Quando è attivata, la protezione e-mail di DuckDuckGo può proteggere la posta in arrivo dell’utente con il blocco del tracker e-mail. La società ha anche aggiornato il suo Cookie Consent Pop-Up Manager per poter bloccare più cookie su più siti web. Altre funzionalità che sono state aggiunte dopo che i tester le hanno richieste includono la barra dei segnalibri, le schede bloccate e un modo per visualizzare la cronologia di navigazione memorizzata localmente.

Abbiamo provato il browser per Mac e abbiamo riscontrato che è facile e veloce importare password e segnalibri da altri browser come Chrome. Si è anche caricato rapidamente e il pulsante di fuoco che può cancellare istantaneamente i dati di navigazione con un clic è facilmente accessibile nell’angolo in alto a destra dell’app. Coloro che lo provano e si trovano a voler vedere funzionalità che non sono ancora disponibili per il browser possono semplicemente fare clic sul menu con i puntini di sospensione (…) accanto alla casella dell’URL per inviare all’azienda il proprio feedback.

Da notare, DuckDuckGo non ha dimenticato i suoi utenti Windows. Il suo browser Windows è ancora nelle prime versioni beta di amici e famiglia, anche se la società ha in programma di renderlo disponibile a più persone attraverso il lancio di una beta privata in lista d’attesa nei prossimi mesi.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment