Gli auricolari Ear Stick di Nothing’s $ 99 hanno una custodia girevole

Niente è il secondo tentativo di cuffie wireless arriva in una custodia che cerca di combinare un’estetica da packaging cosmetico con lo stile bianco lucido e trasparente degli altri suoi dispositivi finora. L’Ear ​​Stick, al prezzo di $ 99, funziona meglio con il telefono dell’azienda (ovviamente) ma funzionerà felicemente con qualsiasi dispositivo Android o iPhone. Gli auricolari Nothing Ear 1 erano auricolari true wireless accattivanti e sorprendentemente capaci che offrivano tecnologia come la cancellazione attiva del rumore (ANC) a un prezzo competitivo, anche se da allora è aumentato.

Mentre il Nothing Ear Stick è più economico del suo predecessore, questi boccioli mancano di ANC. Questa volta non ci sono gemme in silicone, quindi puoi aspettarti anche più rumore, anche se alcuni portatori di cuffie potrebbero trovarle più comode. Nulla dice che abbia testato le nuove cuffie con 100 paia di orecchie. Ma preferisco le gemme in silicone, quindi non vedo l’ora di provare lo Stick e di farmi un’opinione. Le cime sono ancora, per fortuna, resistenti a polvere, acqua e sudore IP54. Uno degli svantaggi di Nothing’s Ear 1 era occasionalmente la connettività irregolare, sia durante l’associazione con il dispositivo che durante le chiamate. Con l’Ear Stick, l’azienda ha ridisegnato l’antenna e l’ha spostata più lontano dal viso per ridurre il blocco del segnale.

Niente

L’azienda ha anche lavorato per migliorare la qualità del suono, sia nell’ascolto che nel parlato. Per quest’ultimo, ora ci sono tre microfoni ad alta definizione (rispetto ai due microfoni dell’Ear 1) che funzionano con algoritmi per filtrare i rumori di sottofondo più forti e ciò che dice è “a prova di vento e di folla”. Per quanto riguarda la qualità audio, c’è un nuovo driver dinamico personalizzato da 12,6 mm all’interno di ciascuna gemma. Una nuova funzionalità chiamata Bass Lock Technology rileverà la quantità di bassi persi durante l’usura e regolerà automaticamente l’equalizzatore. Puoi anche modificare le impostazioni dell’equalizzatore (con preimpostazioni per diversi tipi di audio) da una nuova app complementare. Ci sono controlli gestuali sui suggerimenti di ciascuna cuffia, che possono anche essere riassegnati nell’app.

Nulla dice che lo Stick offrirà fino a sette ore di riproduzione tra una ricarica e l’altra, con 29 ore di riproduzione totale con la custodia. In un pizzico, 10 minuti nella custodia dovrebbero offrire fino a due ore di riproduzione.

Se possiedi già Nothing Phone 1 trasparente, molte di queste impostazioni e funzionalità sono già integrate nel dispositivo, accessibile tramite un widget nel menu a discesa del telefono Android. Per altri dispositivi, una nuova app Nothing X fungerà da hub delle impostazioni per tutte le periferiche dell’azienda. Il Stick per le orecchie sarà in vendita alle 5:30 ET, il 4 novembre, direttamente dal negozio online di Nothing e da altri rivenditori, incluso Farfetch.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment