Gli smartwatch Pebble vecchi di decenni ottengono il supporto per Pixel 7 in “un ultimo aggiornamento”

È passato quasi un decennio da quando lo smartwatch ha iniziato a spedire ai sostenitori del suo , ma c’è ancora vita nel vecchio cane. I dispositivi indossabili sono ora compatibili con Pixel 7 e Pixel 7 Pro, oltre ai dispositivi Android solo a 64 bit che arriveranno in seguito.

Come notato da Katharine Berry, che lavora su Wear OS ed è un membro di spicco di ciò che sta mantenendo in vita l’ecosistema Pebble, che l’ultimo aggiornamento di Pebble arriva quattro anni dopo il precedente. L’ultimo aggiornamento ha consentito a molte delle funzioni dell’app Pebble di essere eseguite su server indipendenti. Fitbit, che ha chiuso i server di Pebble nel 2018, due anni dopo.

Insieme alla compatibilità con Pixel 7, l’ultimo aggiornamento migliora anche l’affidabilità dell’ID chiamante sulle versioni recenti di Android. Sebbene l’app non sia disponibile su Google Play Store, è firmato con chiavi Pebble ufficiali e mantiene l’integrazione, ha osservato Berry.

In apparenza, questa potrebbe finalmente sembrare la fine della linea per Pebble in termini di supporto ufficiale. “Grazie a Google per averci fornito un ultimo aggiornamento”, . Tuttavia, come Ars Tecnica sottolinea, sembra che un hackathon di Pebble avrà luogo il prossimo mese. Quindi, se lo schermo e la batteria dell’e-ink di Pebble continuano a reggere, potrebbe essere utile ancora per un po’.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.


Leave a Comment