Gmail terrà traccia dei pacchetti per aiutarti con gli acquisti delle vacanze

Potrebbe non essere necessario saltare tra il tuo client di posta elettronica e un browser Web solo per scoprire se un regalo di festa arriverà in tempo. Google è in aggiornamento l’app Gmail con un semplice monitoraggio dei pacchi. Se l’e-mail dell’ordine ha un numero di tracciamento supportato (ne parleremo tra poco), vedrai lo stato della spedizione nella parte superiore del messaggio. Se il tuo articolo indispensabile arriva domani, potresti saperlo senza dover collegare le cifre a un collegamento Web o a un’app dedicata.

La funzione sarà disponibile negli Stati Uniti nelle “prossime settimane” e supporterà la maggior parte dei grandi fornitori di spedizioni. È rigorosamente opt-in, quindi Google non cercherà i tuoi numeri di tracciamento a meno che tu non lo desideri. Nei mesi a venire, Gmail controllerà anche i ritardi e mostrerà l’e-mail dell’ordine con un’etichetta che indica il problema. Potresti conoscere una battuta d’arresto nella consegna prima ancora di aver ricevuto una notifica ufficiale.

Google

Il tempismo è conveniente, ovviamente. Google spera di anticipare la corsa allo shopping natalizio e fare di Gmail la tua app di riferimento per il monitoraggio dei pacchetti. Ciò potrebbe aiutarti a mantenerti nell’ecosistema dell’azienda. Tuttavia, dovrebbe essere una funzionalità davvero utile, in particolare se acquisti negozi più piccoli che non hanno sempre le proprie app.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment