Hubble individua le galassie in collisione in una danza spettacolare

Hubble continua a fornire immagini drammatiche dell’universo nonostante l’arrivo del James Webb Space Telescope. La NASA e l’ESA sì rilasciato un’immagine di Hubble di Arp-Madore 417-391, una strana collisione tra galassie a circa 670 milioni di anni luce di distanza. Il loro tiro alla fune gravitazionale ha prodotto una strana forma ad anello in cui i due nuclei galattici sono relativamente vicini e i “pennacchi” delle stelle formano un cerchio.

Il telescopio ha individuato la fusione utilizzando la sua Advanced Camera for Surveys, che ha contribuito a rilevare strane galassie e persino materia oscura. I ricercatori stanno utilizzando l’hardware orbitale per costruire un elenco di osservazioni di follow-up per il nuovissimo telescopio James Webb, che a volte è stato utilizzato in tandem con Hubble per studiare oggetti spaziali.

La collisione della galassia Arp-Madore 417-391 nel suo contesto più ampio.

ESA/Hubble e NASA, Dark Energy Survey/DOE/FNAL/DECam/CTIO/NOIRLab/NSF/AURA, J. Dalcanton

Potresti non vedere Hubble guidare queste scoperte per molto più tempo. Il telescopio ha subito una serie di guasti di sistema negli ultimi anni e dovrebbe precipitare sulla Terra già nel 2030 se non ci saranno interventi. Mentre la NASA e SpaceX stanno valutando la possibilità di potenziare l’orbita di Hubble per mantenerlo attivo, quella durata prolungata non è garantita. Questo incidente galattico potrebbe rappresentare uno degli ultimi evviva del telescopio, anche se l’osservatorio ha ancora anni nello spazio.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment