Il filmato del prossimo gioco di Hideo Kojima potrebbe essere trapelato in modo bizzarro

Per molte persone, l’elenco dei loro videogiochi più attesi includerà “qualunque cosa stia lavorando”. Se sei una di quelle persone, potresti essere interessato a sapere che un video che mostra il Il prossimo titolo dell’autore sembra essere trapelato prima di una rivelazione formale dal suo studio, Kojima Productions.

Il video, che è stato rimosso da Streamable per aver violato i termini di servizio della piattaforma, mostra un personaggio che assomiglia a Mama da Death Stranding. Quel personaggio è stato interpretato da Domestica e C’era una volta a Hollywood l’attrice Margaret Qualley. Il personaggio mostrato qui naviga in corridoi bui con l’aiuto di una torcia mentre una figura minacciosa li segue. Alla fine, qualcuno o qualcunocosa li raggiunge. Viene quindi mostrata una schermata di fine gioco, insieme al testo che legge “A Hideo Kojima Game” e “Overdose”.

Il giornalista Tom Henderson che il filmato era lo stesso del video trapelato che ha descritto a giugno a . Sembra che Kojima Productions gli abbia chiesto di cancellare il rapporto iniziale, una richiesta che Prova duro rifiutato.

La presentazione del video è bizzarra. Il filmato di gioco ha una vista picture-in-picture di una persona che sembra giocare, come se fosse uno streamer di Twitch. Il testo con la scritta “camera player 1” appare nella parte superiore dello schermo, suggerendo che si tratta di un playtest. Il filmato appare su un’interfaccia in stile YouTube, indicando che potrebbe essere stato archiviato su Google Drive. Diventa strano, perché qualcuno ha filmato quel filmato fuori dallo schermo. Quella versione del video viene quindi riprodotta su un tablet che, secondo una riflessione piuttosto evidente su quello schermo, viene filmata fuori dallo schermo una seconda volta da una persona a torso nudo.

È tutto molto insolito. Come note, c’è almeno una piccola possibilità che il filmato sia falso, anche se crearlo richiederebbe molto sforzo da parte di qualche burlone. Il modello del personaggio di Qualley è proprio come quello utilizzato Death Stranding -il che potrebbe indicarlo Overdose è il seguito diretto dell’ultimo gioco di Kojima. È anche strano vedere il nome del creatore di un gioco apparire durante un gioco su schermo, anche se questo è probabilmente un filmato in lavorazione (anche se non è impossibile immaginare che Kojima abbia effettivamente messo il suo nome su uno schermo di gioco).

In ogni caso, potremmo non dover aspettare troppo a lungo per ottenere maggiore chiarezza su ciò che sta succedendo qui. Kojima è stato il suo prossimo progetto ed è una presenza regolare ai The Game Awards, la cui prossima edizione si svolgerà tra un mese. Kojima sta sviluppando un gioco, ma a Death Stranding Secondo quanto riferito, anche il sequel è in lavorazione.

Se i rapporti e le voci reggono, Overdose sarà il primo gioco horror completo di Kojima. L’unico progetto horror che il creatore di Metal Gear ha rilasciato fino ad oggi è PT, un famigerato teaser giocabile. È stato progettato come una prova di concetto per Colline silenziosein mezzo all’aspra partenza di Kojima da Konami (che, guarda caso, ).

Nel frattempo, Kojima che aveva ricevuto delle offerte “ridicolmente alte” per Kojima Productions. Tuttavia, non ha intenzione di vendere l’azienda poiché vuole mantenere l’indipendenza creativa.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment