Il nuovo iPad Pro è incredibilmente veloce (proprio come il modello dell’anno scorso)

La valutazione del nuovo iPad Pro è un compito più semplice rispetto all’iPad di base che Apple ha annunciato insieme ad esso la scorsa settimana. Quell’iPad è stato completamente ridisegnato. Ma l’iPad Pro 2022 è un’iterazione minore del modello rilasciato all’inizio del 2021, che era alimentato dal chip M1. Ora, con i Mac M2 in circolazione, Apple ha deciso che anche il suo miglior tablet ne avesse bisogno.

Quel nuovo chip è di gran lunga il cambiamento più notevole qui. Altrimenti, il design, lo schermo, le fotocamere, le opzioni di archiviazione, gli accessori e il prezzo sono tutti gli stessi. Non è un grosso problema, però, perché l’iPad Pro era già un dispositivo eccezionale e il display Liquid Retina XDR introdotto da Apple sul modello da 12,9 pollici dell’anno scorso è ancora uno schermo semplicemente eccezionale. Ci sono un paio di nuovi trucchi qui, come la funzione “hover” di Apple Pencil e la possibilità di girare video nel codec ProRes di Apple, ma in generale questo iPad Pro non è rivolto alle persone che hanno acquistato quel modello M1. Invece, è solo il caso di Apple che flette i muscoli creando il tablet più potente e senza spese che può.

Nel breve tempo in cui ho testato l’ultimo iPad Pro da 12,9 pollici, posso dire che è molto più reattivo del mio personale iPad Pro da 11 pollici del 2020 e del nuovo iPad che ho anche testato. Quegli altri dispositivi non sono lenti per alcuno sforzo di immaginazione, ma l’iPad Pro con alimentazione M2 risponde a tutto quasi istantaneamente. Naturalmente, lo stesso si può dire dell’M1 iPad Pro, soprattutto considerando il mio modesto flusso di lavoro.

Nathan Ingraham / Engadget

In una demo della scorsa settimana, Apple ha mostrato come il nuovo iPad Pro può masticare app come il prossimo DaVinci Resolve e Octane X. La prima è un’intensa applicazione video che combina cose come correzione del colore di livello professionale, gradazione del colore, effetti visivi e molto altro ancora. di più, mentre Octane X è pensato per il rendering 3D. Entrambe le app sono molto al di fuori delle cose che userei, ma nella demo è stato abbastanza facile vedere quanto fosse reattivo il nuovo iPad Pro scorrere e modificare fotogrammi da un video 8K o applicare effetti diversi.

Una cosa che posso dire è che la nuova funzionalità multitasking Stage Manager in iPadOS 16 funziona molto meglio su questo nuovo iPad Pro rispetto ai miei test sul modello dell’anno scorso utilizzando varie versioni beta negli ultimi quattro mesi circa. Ancora una volta, le mie esigenze sono modeste, ma non ho mai avuto arresti anomali dell’app o momenti in cui l’interfaccia si è semplicemente spenta e mi ha riportato alla schermata principale. In segno di fiducia di Apple, Stage Manager è stato persino abilitato immediatamente, mentre era disattivato per impostazione predefinita quando iPadOS 16 era in versione beta.

Concettualmente, sto ancora lottando un po’ con il modo in cui Stage Manager decide quali app (o gruppi di app) vengono visualizzate sullo switcher sul lato sinistro e mi sento come l’esperienza di usarlo su qualsiasi iPad più piccolo del Pro da 12,9 pollici non sarà molto meglio del semplice utilizzo di due app in Split View, ma ora sembra molto più stabile. Non so se sia grazie alle ottimizzazioni del software, all’hardware più potente o a un mix di entrambi, ma è un cambiamento gradito.

Se sei un appassionato di Apple Pencil, l’M2 abilita una nuova funzionalità piuttosto interessante chiamata Hover. Come suggerisce il nome, l’iPad Pro è in grado di rilevare quando la matita si trova entro 12 mm dallo schermo e gli elementi inizieranno a reagire. Ad esempio, se tieni la matita sopra le app nel dock o nella schermata iniziale, quella su cui si trova la matita si ingrandirà leggermente per mostrarti cosa stai mirando. È simile a ciò che accade quando usi il trackpad per spostare il puntatore sulle app. Non è il trucco più essenziale, ma è un buon esempio di ciò che Hover può fare. Ma questo è solo un trucco che non cambia davvero l’esperienza dell’iPad; gli sviluppatori dovranno creare funzioni Hover nelle loro app affinché siano davvero utili.

Apple iPad Pro (2022)

Nathan Ingraham / Engadget

Detto questo, sono stato in grado di vedere alcuni potenziali casi d’uso per questo. Nell’app Note, c’è un nuovo pennello acquerello e quando passi il mouse con la matita sullo schermo avrai una piccola anteprima del colore che hai selezionato. E quando selezioni un nuovo colore, puoi passare la matita sopra il tuo schizzo esistente per vedere come l’acquerello interagisce con esso prima di disegnare effettivamente. In una demo dell’app di illustrazione e animazione Procreate, posizionando la matita su un progetto, l’animazione prende vita o mostra una vista 3D della tua creazione. È una di quelle funzionalità che è intelligente ma non ha ancora un caso d’uso essenziale, ma sono decisamente curioso di vedere come gli sviluppatori la implementano.

Altrimenti, la maggior parte di ciò che abbiamo detto sull’iPad Pro nel 2021 si applica ancora qui. Le prestazioni sono eccezionali, lo schermo è uno dei più belli che abbiamo visto su qualsiasi dispositivo, Pencil e Magic Keyboard sono componenti aggiuntivi fantastici ma costosi, ma iPadOS 16 sembra ancora che occasionalmente trattenga l’hardware qui. Nei prossimi giorni, eseguirò test delle prestazioni più dettagliati per vedere come l’M2 si confronta con l’M1, anche se abbiamo già una buona idea di come andrà a finire grazie al modo in cui i Mac con alimentazione M2 si accumulano modelli più vecchi. Anche dopo alcuni giorni, sono abbastanza sicuro che le persone che possiedono l’M1 iPad Pro non debbano preoccuparsi dell’aggiornamento. Se spingi davvero il tuo iPad Pro al limite e ha qualche anno, questi nuovi modelli dovrebbero offrire un aggiornamento piuttosto significativo.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment