La nuova Apple TV 4K da $ 129 ha un chip A15, 64 GB di spazio di archiviazione e supporto HDR10+

L’Apple TV 4K dell’anno scorso non è stato un grande aggiornamento internamente, anche se il nuovo telecomando Siri ha compensato. Ma ora, Apple ha finalmente degli aggiornamenti degni di nota per la sua scatola di streaming. Ciò include prestazioni più veloci con il suo chip A15 Bionic, oltre al supporto per HDR10+, che utilizza i metadati per ottimizzare dinamicamente il contenuto HDR10 (simile a Dolby Vision). Soprattutto, la nuova Apple TV 4K ha un prezzo di partenza inferiore di $ 129 (invece di $ 179!), Oltre al doppio della memoria di base (64 GB anziché 32 GB).

Se desideri più spazio di archiviazione, puoi anche prendere l’Apple TV 4K da 128 GB per $ 149. Quel modello aggiunge anche Gigabit Ethernet, oltre al supporto per lo standard Thread IoT. Entrambe le nuove Apple TV supportano anche il Wi-Fi 6, che dovrebbe espandere notevolmente la loro ricezione wireless. Possono anche fungere da hub domestici intelligenti per i dispositivi HomeKit, come le precedenti Apple TV. Il telecomando Siri ha tutte le funzionalità che abbiamo amato l’anno scorso, tranne per il fatto che ora si ricarica tramite USB-C.

Indipendentemente dall’Apple TV 4K che stai guardando, sono entrambi aggiornamenti significativi rispetto al modello precedente. Apple afferma che l’A15 Bionic è circa il 50% più veloce, con prestazioni della GPU del 30% migliori. Questo dovrebbe tornare utile se sei la persona rara che gioca effettivamente ai giochi di Apple TV.

Puoi preordinare la rinnovata Apple TV 4K oggi e sarà disponibile il 4 novembre.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment