La prossima versione di Thunderbolt è progettata per configurazioni multi-monitor

Ora che le porte veloci sono la norma sui computer, come farà Intel a rendere Thunderbolt più allettante? Corteggiando gli appassionati che chiedono un muro di monitor, a quanto pare. L’azienda ha in anteprima uno standard Thunderbolt di nuova generazione che offrirà più larghezza di banda per configurazioni multi-monitor e altri “usi visivamente intensivi”. Mentre la porta normalmente offre 80 gigabit al secondo di larghezza di banda come la specifica USB 4 versione 2.0 su cui è costruita, passa automaticamente a una modalità speciale con 120 Gbps in upstream e 40 Gbps in downstream quando la risoluzione dello schermo o la frequenza di aggiornamento richiedono prestazioni maggiori.

Puoi anche aspettarti il ​​supporto DisplayPort 2.1, il doppio dei dati PCI Express (importante per le GPU esterne) e la compatibilità con le versioni precedenti, nonché cavi passivi lunghi fino a 3,3 piedi.

Non è lontano dal nuovo standard USB 4. Come Il confine sottolinea, tuttavia, Intel scommette che la coerenza convincerà i produttori di PC ad adottare la nuova tecnologia. “Molte” delle nuove funzionalità di USB 4 sono opzionali laddove sono richieste con il nuovo Thunderbolt, afferma Jason Ziller di Intel. Mentre l’USB Implementers Forum sta migliorando l’etichettatura, potresti volere che Thunderbolt sia sicuro che il tuo impianto di gioco o studio creativo possa gestire tutti i monitor che desideri.

Intel prevede di condividere il nome definitivo e le funzionalità dello standard Thunderbolt aggiornato nel 2023. Ciò potrebbe fornire ad alcuni utenti un motivo per acquistare computer (o Mac, se Apple adotta la porta) con tecnologia Intel l’anno prossimo. Tuttavia, è chiaro che il divario tra Thunderbolt e USB si è notevolmente ridotto. Potresti non avere molti motivi per acquistare un PC basato su Intel Core quando un sistema AMD dotato di USB 4 può offrire una connettività quasi identica.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment