L’ammiraglia di iRobot, Roomba Combo J7+, guadagna il suo posto nella tua casa intelligente

Per la maggior parte delle persone, non esiste un essenziale Roomba se riesci a far funzionare il tuo aspirapolvere. Sono carini da avere e fanno un lavoro, ma otterrai risultati migliori se riesci a impegnarti da solo. Richiedono anche più gestione di Rosie the Robot da I progenitori o di Red Dwarf Criten. Verrai sulla terra con un bernoccolo quando vedrai questo enorme disco da hockey schiantarsi contro i tuoi battiscopa, chiedendoti dove sia scomparso il futuro che ci era stato promesso. Ma, se giudichi il nuovo Combo J7+ in base ai suoi meriti, è di gran lunga migliore di molti dei suoi rivali.

Roomba Combo J7+ è il primo “vero” robot aspirapolvere e lavapavimenti due in uno di iRobot, che fa entrambe le cose senza alcun intervento. Non è necessario aggiungere o rimuovere un panno tra una missione e l’altra e nessuno dei temuti rischi di contaminazione incrociata. Dopotutto, se il tuo due in uno viene infuso con acqua sporca, corre il rischio di depositare i suoi succhi su tappeti e moquette appena aspirati. Questo è un problema del primo mondo, ma iRobot ritiene che sia un grosso ostacolo per le persone che acquistano un robot per la pulizia dei pavimenti premium.

La soluzione di iRobot è fare in modo che il Combo J7+ tenga il suo mop e pad sopra il suo telaio, tirandolo verso il basso solo quando necessario. I sensori della macchina identificano quando sta rotolando su legno duro rispetto a un tappeto e abbassa il pad di conseguenza. È un pezzo di ingegneria abbastanza intelligente e gli ingegneri di iRobot meritano complimenti per aver trovato una soluzione così elegante. Tutto quello che devi fare è riempire il serbatoio con acqua e una soluzione detergente e attivare una missione dall’app iRobot, scegliendo il livello di dosaggio (Eco, Standard o Ultra) prima di premere start.

Ho il J7+ a casa mia da tre settimane ormai, installato nel mio ingresso, dato che il piano terra della mia casa è un mix di legno duro, laminato e tappeti. I miei figli, che devono percorrere una strada sterrata per andare a scuola, adorano portare fango e detriti nel mio corridoio al loro ritorno. Inoltre, significa che posso inviarlo dopo cena per pulire il pavimento della cucina per affrontare la solita zattera di briciole create dai bambini. Anche se più comunemente, scelgo di pulire i pavimenti a metà mattinata, quando i miei figli non possono lamentarsi del rumore prodotto da Clean Base.

Daniele Cooper

Il J7+ è il primo Roomba fornito con iRobot OS 5.0, che migliora il lavoro dell’azienda per evitare rischi pericolosi. (Non so se posso dire “rotolare in un mucchio di cacca di cane e spalmarla su tutti i tappeti” in un modo che sia sicuro per il marchio, quindi usa il tuo eufemismo.) Dopo ogni missione, ti verrà chiesto per rivedere gli ostacoli che il robot ha rilevato durante il viaggio, facendogli sapere se il paio di scarpe da ginnastica che hai lasciato dalla porta sul retro è un appuntamento fisso o temporaneo per il futuro. Il punto importante, tuttavia, è che la visione artificiale della telecamera identifichi questi pericoli ed li eviti senza doversi imbattere in essi.

Dirò, ho trovato il presto la mappatura si rivela un po ‘più frustrante di quanto mi aspettassi. Parte di questo era dovuto al fatto che dovevo riordinare tutto dopo i miei figli prima di poter mandare la macchina a correre. E che è stato ingannato abbastanza regolarmente sia dal mio tappetino di benvenuto che dalla soglia tra il corridoio e la cucina. Vorrei davvero che ci fosse un modo per usare il mio telefono – con il suo carico di tecnologia in grado di rilevare la posizione – per aiutare a costruire la mappa. Ad esempio, sarei felice di tracciare un contorno approssimativo del piano terra della mia casa con il mio telefono usando la resa dei conti, che penseresti aiuterebbe ad accelerare il processo.

Per essere onesti, questo potere è cresciuto in modo esponenziale nel periodo di tempo in cui ho avuto Roomba a casa mia. Qualche giorno fa, il sistema mi ha chiesto se volevo creare una zona di pulizia dedicata attorno al tavolo della cucina, senza alcun suggerimento da parte mia. Questo è ovviamente un ottimo modo per individuare le aree di accumulo di sporco senza dover rifare l’intero pavimento della cucina ogni notte. Ringraziamo dove dovuto, Roomba ha raccolto un buon senso di dove tutto è nella mia casa e dove ha bisogno di dirigere le sue energie.

La macchina fa un ottimo lavoro rimuovendo piccole particelle sciolte dal pavimento, ma lascia comunque lo strano valore anomalo. Per non parlare del fatto che, nonostante molte promesse di non aver bisogno di molta microgestione, riempirai il serbatoio dell’acqua di Roomba molto frequentemente. Il contenitore può contenere 210 ml (circa 7 once) di acqua abbastanza miseri, abbastanza buoni per 40 metri quadrati (430 piedi quadrati) di pavimento ad alta dose, abbastanza per il mio modesto piano terra britannico. Ma se ti trovi in ​​una McMansion con pavimenti lunghi e larghi come un campo da calcio, potresti aver bisogno di ricaricare Roomba nel bel mezzo di un lavoro.

Negli Stati Uniti, il J7+ viene fornito con la base pulita, che ti riporterà a $ 1.099,99, una fetta abbastanza consistente di cambiamento. Altrove, puoi prenderlo senza base, ma se stai acquistando un Roomba per comodità, la base ha molto senso. La base non è solo il luogo in cui la tua macchina si ricaricherà, ma ha il proprio aspirapolvere che aspira tutti i detriti che Roomba raccoglie e li deposita all’interno della propria borsa. Se ho una lamentela, è che vorrei che Roomba stesso avesse parte della potenza dell’aspirazione di Clean Base, che è potente (e rumorosa) quanto un motore a reazione. Vorrei anche che ci fosse un modo per disabilitare questa funzione.

Ci sono parti del discorso di vendita di iRobot che mi lasciano quasi petulante scrollare le spalle in ostile indifferenza. Come poter ordinare a Roomba di pulire una specifica zona ad alto traffico abbaiando un comando all’assistente vocale di casa tua preferito. Penso che l’uso di un assistente vocale sia diventato superato dopo la terza volta che hai provato a impressionare i tuoi vicini cambiando il colore delle luci del tuo soggiorno nel 2013. Sì, per le persone anziane e quelle con esigenze di accessibilità, una buona connessione con l’assistente vocale è vitale, ma è anche qualcosa che mi lascia indifferente. Soprattutto quando è molto più semplice attivare una missione dall’app, che è meravigliosamente semplice da fare.

Ma, nonostante le mie obiezioni, ho scoperto che questo aggeggio si è insinuato nella mia normale routine più di quanto mi aspettassi. In realtà è un piacere tornare dalla corsa a scuola, vedere un mucchio di terra sul pavimento ed essere in grado di rimuoverlo magicamente con la semplice pressione di un pulsante. E impostarlo anche per pulire il pavimento, significa che il numero di volte che devo pulirlo da solo è diminuito enormemente. Potrebbe non sostituire l’aspirapolvere o il mocio, ma significa che non dovrai usarli da nessuna parte con la frequenza normale.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment