L’app di messaggistica per consumatori di Wickr verrà chiusa il prossimo anno

La piattaforma di messaggistica sicura Wickr sta chiudendo la sua app rivolta ai consumatori. In un individuato da ha annunciato che avrebbe smesso di accettare nuove registrazioni di Wickr Me entro la fine dell’anno prima di scontare definitivamente il servizio il 31 dicembre 2023. L’arresto non influirà sulle versioni AWS ed Enterprise di Wickr.

“Dopo un’attenta considerazione, concentreremo l’attenzione di Wickr sulla protezione dei dati e delle comunicazioni dei nostri clienti aziendali e del settore pubblico con AWS Wickr e Wickr Enterprise e abbiamo deciso di interrompere il nostro prodotto di consumo, Wickr Me”, ha affermato la società, aggiungendo che stava lavorando allo sviluppo della capacità per i clienti Wickr di comunicare in modo sicuro con individui al di fuori della loro organizzazione.

L’annuncio arriva in seguito alle notizie secondo cui Amazon ha fatto poco per combattere il problema delle persone che usano Wickr Me per scambiare materiale pedopornografico. Nel mese di giugno, citando documenti del tribunale e informazioni delle forze dell’ordine e degli attivisti, ha affermato che la piattaforma è diventata una “destinazione di riferimento” per coloro che trafficano in quel tipo di contenuti.

Prima della chiusura del prossimo anno, Wickr ha dichiarato che avrebbe condiviso le informazioni con gli utenti su come salvare i propri dati. Per fortuna, le alternative non sono difficili da trovare, con app come Signal che forniscono una solida messaggistica sicura.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment