Le nuove e-bike VanMoof A5 e S5 sono più difficili da rubare e più fluide da guidare

ioÈ stato un giro ventilato di tre chilometri sulla e-bike A5 di VanMoof intorno a Battersea Park a Londra. Partendo dal flagship store londinese di VanMoof, il CEO dell’azienda, Ties Carlier, ha preso il comando. Ha sparato con il più tipicamente incorniciato S5 (), mentre ho avuto modo di fare i conti con la spinta e i controlli sul nuovo A5 più corto di VanMoof (anche ). Pochi secondi dopo, ho raggiunto. Non avevo sudato. Il mio breve giro di prova nel quartiere era quasi anche facile.

Avevo già guidato brevemente le e-bike di VanMoof, ma è stato l’inizio di cambiamenti su tutta la linea. L’azienda ha cercato di realizzare la maggior parte delle parti delle sue più recenti e-bike. Il cambiamento più significativo potrebbe essere la rimozione del display a tubo delle bici S3 e X3, sostituendolo con un duo di anelli Halo vicino ai pulsanti su ciascun lato. (Uno suona il campanello digitale carino, mentre l’altro controlla l’aumento.) Oltre a indicare la durata della batteria, mostra anche quanto sta funzionando il motore della bici, insieme allo stato di blocco della bici.

Tecnologia antifurto (e una squadra di bike hunter)

La sicurezza delle e-bike è un punto di forza significativo per le biciclette di VanMoof. Carlier spiega che la prevenzione dei furti è una delle sfide più grandi per realizzare “la perfetta bici da città”, che è stato l’obiettivo dell’azienda molto prima ancora che iniziasse a progettare la sua prima bici elettrica.

“Una buona bici – una buona corsa – richiede più soldi”, ha detto. “Con una e-bike, questo è ancora più vero.” Ha aggiunto che qualunque sia la soluzione che aziende come VanMoof escogitano, i ladri diventeranno più intelligenti. La minaccia di un furto mi ha impedito di investire ingenti somme di denaro in biciclette e mi ha dissuaso completamente dalle e-bike.

La tecnologia antifurto dell’S5 e dell’A5 (entrambi al prezzo di ) include un blocco del calcio migliorato sulla ruota posteriore. Inoltre, le biciclette si sbloccheranno automaticamente se rilevano il telefono dell’utente nelle vicinanze e i motociclisti possono altrimenti sbloccarlo con un codice numerico che puoi inserire nel manubrio sinistro, un altro caso in cui entrano in uso i nuovi Halo Rings.

Mat Smith/Engadget

Se qualcuno riesce a rubare la S5/A5, manomettendo (o rompendo) – che è integrato nel computer della e-bike all’interno del tubo – il lucchetto emetterà prima un allarme e, poco dopo, immobilizzerà le funzioni della e-bike . Per i ladri, quindi, è solo una bici da corsa più pesante con un telaio leggermente distintivo e luci integrate che non funzioneranno.

E se sei disposto a pagare $ 398 in più per tre anni di copertura (e questa è una frazione del costo della sostituzione di queste biciclette da $ 3.000 in più), il tuo giro in VanMoof verrà fornito con il supporto di un seguito di cacciatori di biciclette, che ancora sembra fantastico. L’e-bike trasmette la sua posizione su 3G e i cacciatori sono dotati di rilevatori di segnale Bluetooth più fini per annusare le biciclette rubate. Se la tua bici scompare, puoi contrassegnarla come rubata sull’app VanMoof e se i cacciatori non riescono a trovarla entro due settimane, l’azienda sostituirà la bici per te.

È tranquillità, certo, ma è anche l’ennesimo abbonamento. L’S5 e l’A5 sono ancora più costosi dei loro predecessori, che costano solo meno di $ 2.500. Le ultime corse di VanMoof costano ciascuna $ 3.498, un aumento di $ 500 da quando sono state rivelate per la prima volta. La società ha anche aggiunto il supporto per la rete Trova la mia di Apple, ma è più probabile che ti aiuti a localizzare la tua bicicletta in un parcheggio, non a rintracciare un ladro.

Prime impressioni su VanMoof S5

Mat Smith/Engadget

Il nuovo passaggio A5 di VanMoof

Il modello A5 ha uno step-in ribassato, il che significa che la bici è più piccola e VanMoof crede che dia ai motociclisti la sensazione di essere più vicini alla strada. Le e-bike a prezzo premium di VanMoof non sembrano le tipiche bici elettriche – non c’è una batteria visibile per cominciare – ma mi piace l’A5 insolitamente basso. Quando uso una bicicletta, sono più brevi viaggi, con diverse fermate. Questo modello passo-passo sembrava più facile da guidare. Era più una cosa mia.

L’S5 e l’A5 sono dotati rispettivamente di batterie da 487 Wh e 463 Wh. Con il caricabatterie incluso, entrambi impiegano circa sei ore e mezza per caricarsi. VanMoof ha preso in giro anche un caricabatterie veloce, ma il prezzo è ancora da definire. Con una carica completa, l’A5 può raggiungere circa 34 miglia a piena potenza o 87 miglia in modalità di risparmio energetico. Nel frattempo, l’S5 ha un’autonomia di 37 miglia a piena potenza, che può essere estesa a 93 miglia in modalità di risparmio energetico. Se le affermazioni di VanMoof sono accurate, entrambe le bici dovrebbero essere in grado di gestire molti brevi viaggi prima di dover essere collegate durante la notte. L’azienda prevede inoltre di offrire un pacchetto di espansione della batteria che dovrebbe raddoppiare l’autonomia delle biciclette.

Una corsa più fluida

Prime impressioni su VanMoof S5

Mat Smith/Engadget

Entrambe le nuove bici hanno anche aggiornato la tecnologia del cambio. Ho provato la bici VanMoof S3 di un amico e ho potuto dire che le corse più recenti avevano una transizione di marcia più fluida. Il motore ha un sacco di energia, ma l’A5 cambia tre marce in modo incredibilmente delicato. È difficile dimenticare che questa era una e-bike premium.

Anche se non puoi regolare le marce da solo, mantiene l'”interfaccia” della bici (posso chiamarla così?) semplice. Questo fa parte del piano. Carlier di VanMoof afferma che l’azienda si rivolge a persone che potrebbero non considerarsi ciclisti. La sfida è convincerli a investire in una e-bike. (A questi prezzi, lo definirei un investimento.) E se stai aspettando la bici elettrica ad alta velocità ancora più costosa dell’azienda, la VanMoof V, aspettati di aspettare ancora un po’. A causa di problemi di fornitura, la produzione è stata ritardata dall’autunno 2022 al

Abbiamo in programma di testare le ultime bici di VanMoof in modo più approfondito presto. Sia l’A5 che l’S5 possono essere ordinati direttamente dall’azienda, con date di consegna attualmente stimate intorno a gennaio e febbraio 2023.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment