L’iPad entry-level riprogettato di Apple ha un chip A14 e una ricarica USB-C

Le voci erano vere: Apple lo ha fatto svelato una versione ridisegnata del suo iPad entry-level. Il nuovo modello prende in prestito il fattore di forma a cornice sottile dei modelli di fascia alta, incluso il passaggio a USB-C, nessun jack per le cuffie e un lettore di impronte digitali integrato nel pulsante di sospensione/riattivazione. Puoi aspettarti un familiare display da 10,9 pollici con una risoluzione di 2.360 x 1.640 e regolazione del colore True Tone. Tuttavia, c’è una svolta per la fotocamera frontale ultra grandangolare da 12 MP. Questo è il primo iPad con una selfie cam con orientamento orizzontale, che lo rende molto migliore per le chat di gruppo o l’uso simile a un laptop.

Il tablet utilizza lo stesso chip A14 Bionic dell’iPad Air originale e supporta reti moderne come WiFi 6 e (sui modelli cellulari) 5G. Troverai anche una fotocamera posteriore da 12 MP aggiornata. Sfortunatamente, questa non è la lista ideale per i creativi con un budget limitato. Sei ancora limitato al supporto della matita di prima generazione e dovrai utilizzare l’adattatore da USB-C a matita incluso (disponibile per $ 9 se hai già una matita) per accoppiare e caricare la penna.

Mela

Avrai almeno un’opzione ufficiale leggermente più economica per trasformare l’iPad in un notebook. Un nuovo Magic Keyboard Folio da $ 249 (mostrato al centro) offre tasti a grandezza naturale (compresi i tasti funzione) e un trackpad come il più costoso Magic Keyboard, solo senza il design fluttuante del trucco. Invece, un cavalletto integrato sostiene il tablet mentre lavori. L’attacco magnetico rende relativamente facile staccare l’iPad e lo Smart Connector ti evita i problemi di ricarica e associazione che a volte vengono con queste tastiere.

Il nuovo iPad di base è ora disponibile per l’ordine e arriverà nei negozi il 26 ottobre. Preparati a un aumento dei prezzi, tuttavia. Il rinnovamento parte da $ 449 per un modello WiFi da 64 GB e sale a $ 599 per cellulare. Questo è un salto significativo e Apple mantiene l’iPad di ultima generazione in giro per gli stessi $ 329 di prima. Pensa a questo più come a un iPad Air scontato per coloro che non hanno bisogno né di un chip M1 né di un supporto per la matita di seconda generazione.

Non preoccuparti di perdere le funzionalità del software se hai un modello precedente. Dopo un leggero ritardo, Apple rilascerà iPadOS 16 il 24 ottobre. Avrai bisogno di almeno un iPad o iPad mini di quinta generazione, un iPad Air di terza generazione o qualsiasi iPad Pro per utilizzare la nuova piattaforma, che include aggiornamenti come il multitasking Stage Manager.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment