Lo schema di verifica rinnovato di Twitter avrà due segni di spunta e uno non è in vendita

Dopotutto, il nuovo piano di verifica di Twitter sarà un sistema a due livelli. Esther Crawford, vicepresidente di Twitter alla guida del rinnovato abbonamento Twitter Blue, ha confermato che oltre ai segni di spunta blu, l’azienda utilizzerà anche un abbonamento separato etichetta “ufficiale”. per gli account “selezionati”.

L’etichetta era stata precedentemente avvistata build di Twitter, ma è la prima volta che qualcuno in azienda ne conferma l’esistenza. Twitter, che ha recentemente messo in servizio la maggior parte del suo staff di comunicazione, non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Secondo Crawford, l’etichetta “ufficiale” sarà riservata a “conti governativi, società commerciali, partner commerciali, principali media, editori e alcuni personaggi pubblici”. Non è chiaro come Twitter designerà quali account si qualificheranno o se dovranno passare attraverso un ulteriore processo di verifica. “Non tutti gli account verificati in precedenza riceveranno l’etichetta ‘Ufficiale’ e l’etichetta non è disponibile per l’acquisto”, ha twittato Crawford.

Il piano sembra inteso ad affrontare parte di ciò che è stato livellato al piano di Musk per Twitter Blue e alla verifica. Vale a dire che pagare per la verifica potrebbe aprire la porta a truffatori e imitatori per dirottare le conversazioni e diffondere disinformazione. Crawford non è il primo dirigente di Twitter ad affrontare i problemi. Yoel Roth, il capo dell’integrità dell’azienda, lo ha fatto Twitter prevede di “aumentare la revisione proattiva degli account verificati blu che mostrano segni di impersonare un altro utente”. Elon Musk ha anche affermato che Twitter tutti imitano senza preavviso dopo che un certo numero di account ha cambiato i loro nomi in Elon Musk per sottolineare i suoi piani.

Naturalmente, anche le nuove etichette “ufficiali” suonano un po’ come… il sistema di verifica esistente di Twitter che Musk e altri hanno criticato come ingiusto. E il fatto che verrà distribuito solo per “selezionare” account determinati da Twitter, sembra che la società esprimerà ancora una volta un giudizio su quali account sono “notevoli”, qualcosa che i dirigenti di Twitter, incluso Roth, hanno criticato.

L’etichetta “ufficiale” e la verifica estesa dovrebbero essere lanciate nei prossimi giorni.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.


Leave a Comment