Lucid prende in giro il suo SUV elettrico Gravity a tre file

Lucid aveva più da mostrare oggi rispetto ai suoi modelli Air meno costosi. L’avvio automatico ha finalmente preso in giro il suo secondo veicolo elettrico, il SUV Gravity di lunga data. Il veicolo condividerà il linguaggio visivo in picchiata dell’Air offrendo fino a tre file di sedili che possono ospitare sette persone. Dovrebbe anche avere una versione di nuova generazione dell’abitacolo con touchscreen di Lucid e presumibilmente offrire una portata maggiore rispetto a “qualsiasi altro veicolo elettrico” al di fuori dell’Air.

L’azienda avverte che il design e le specifiche di Gravity non sono definitivi. Ciò che Lucid sta mostrando ora è in gran parte ciò che ti aspetteresti, tuttavia: è un grande trasportatore di persone con vantaggi come un tetto panoramico. Come con la Model X di Tesla, la configurazione a tre file non lascia molto spazio nella parte posteriore né per i passeggeri né per il carico. Lo spazio posteriore è “flessibile”, secondo Lucid, quindi potresti non rimanere bloccato se devi trasportare un carico pesante.

Motori lucidi

Aspetterai un po’ per comprare il SUV. Le prenotazioni per Gravity apriranno all’inizio del 2023 e non raggiungeranno gli Stati Uniti o il Canada fino al 2024. I clienti al di fuori di questi paesi dovranno essere più pazienti e l’azienda non ha rivelato i prezzi. È lecito presumere che l’EV sarà costoso, tuttavia, quando anche l’Air “entry” parte da $ 87.400. Questo è più per i clienti che altrimenti prenderebbero in considerazione una Model X, Mercedes EQS SUV o Polestar 3.

Il Gravity potrebbe essere l’EV più importante di Lucid fino ad oggi, costi quel che costi. L’Air può essere veloce, ma il suo fattore di forma da berlina limita il suo fascino in un mercato sempre più incentrato sui SUV. Il nuovo modello potrebbe aiutare Lucid a raggiungere un pubblico più ampio, anche se la clientela sarà ancora limitata a facoltosi acquirenti disposti a rischiare su un marchio giovane.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment