L’ultima funzionalità di Notion è un’intelligenza artificiale in grado di scrivere post di blog, elenchi di cose da fare e altro ancora

Notion, la società dietro il popolare omonimo, ha iniziato a testare una nuova funzionalità chiamata Notion AI che utilizza un’intelligenza artificiale generativa per scrivere note e altri contenuti. avuto la possibilità di utilizzare il software prima dell’annuncio di oggi. L’interfaccia è semplice. Per prima cosa seleziona il tipo di scrittura per cui desideri ricevere assistenza da un elenco che include opzioni come “post di blog”, “e-mail di marketing” e “lista di cose da fare”. Quindi fornisci al software un prompt adatto, premi il pulsante blu “Genera” e poi guarda mentre crea il testo in tempo reale.

A giudicare da alcune delle scritte per cui lo strumento è stato prodotto Il limite, trae vantaggio, come altre IA generative, dal fatto che l’utente sia il più specifico possibile su ciò che desidera. Ad esempio, quando l’outlet ha chiesto a Notion AI di scrivere un post sul blog sullo stato del settore degli smartwatch, la bozza risultante menzionava , e Tizen. In altre parole, ha scritto sullo stato del mercato nel 2018, non come esiste oggi.

Il CEO di Notion, Ivan Zhao, ha rapidamente riconosciuto che la funzione è un work in progress. Attualmente è etichettato come alfa, senza alcuna data di uscita annunciata. Per provare Notion AI, dovrai farlo iscriviti a una lista d’attesa e attendi un invito dalla compagnia. Per quanto riguarda i destinatari, Zhao ha affermato di immaginare che il software risolva il problema dell'”avvio a freddo” che molte persone affrontano quando si siedono per scrivere qualcosa. L’idea non è tanto per Notion AI di produrre un pezzo pronto per essere pubblicato immediatamente, ma potrebbe darti una prima bozza che puoi rivedere e perfezionare in qualcosa che ti senti a tuo agio nel condividere con il mondo. Zhao suggerisce che il software è utile anche per il brainstorming e la traduzione del testo che hai scritto.

“La verità è che a volte rimaniamo tutti bloccati. In questi casi, Notion AI può aiutarti a scrivere “, afferma Notion del suo nuovo strumento in un video promozionale di un minuto condiviso dalla società. Con il soft launch di oggi, Notion AI è gratuito, ma Notion osserva che probabilmente costerà di più in futuro. La società afferma inoltre che aprirà la funzionalità a più tester man mano che la sua intelligenza artificiale migliorerà.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment