L’ultimo robot picker di Amazon per magazzini utilizza l’intelligenza artificiale per identificare gli oggetti

ha presentato il suo ultimo robot da magazzino. Dice “Sparrow è il primo sistema robotico nei nostri magazzini in grado di rilevare, selezionare e gestire singoli prodotti nel nostro inventario”. Il braccio robotico utilizza l’intelligenza artificiale e la visione artificiale per riconoscere e gestire milioni di oggetti, .

L’azienda afferma che, utilizzando i robot nei suoi magazzini, può condurre le operazioni in modo più efficiente e sicuro. “Sparrow si assumerà compiti ripetitivi, consentendo ai nostri dipendenti di concentrare il loro tempo e le loro energie su altre cose, migliorando anche la sicurezza”, ha affermato Amazon. “Allo stesso tempo, Sparrow ci aiuterà a migliorare l’efficienza automatizzando una parte fondamentale del nostro processo di adempimento in modo da poter continuare a fornire ai clienti”. Ha aggiunto che, utilizzando i robot, è stato in grado di creare più di 700 nuove categorie di lavoro.

Amazon non ha esattamente un record immacolato quando si tratta in particolare di quando sono coinvolti i robot. Nel 2020, il Center for Investigative Reporting’s Svelare pubblicazione che indica che, tra il 2016 e il 2019, il tasso di lesioni gravi subite dai dipendenti Amazon nei magazzini automatizzati è stato del 50% superiore rispetto a strutture che non utilizzano robot.

Secondo il rapporto, l’uso di robot ha portato Amazon ad aumentare le quote dei lavoratori, richiedendo loro di scansionare fino a 400 articoli all’ora quando in precedenza ne dovevano scansionare 100. “I dati eseguono il backup degli account dei magazzinieri Amazon e degli ex addetti alla sicurezza professionisti che affermano che l’azienda ha utilizzato i robot per aumentare le quote di produzione al punto che gli esseri umani non possono tenere il passo senza farsi del male”, .

Lo scorso luglio, il governo degli Stati Uniti stava esaminando Amazon per presunte condizioni di lavoro non sicure. L’amministrazione per la sicurezza e la salute sul lavoro ha effettuato ispezioni “correlate, tra le altre cose, al ritmo di lavoro richiesto da Amazon per i suoi dipendenti del magazzino”.

Amazon ha rivelato Sparrow nel mezzo di una spinta da parte dei magazzinieri a sindacalizzare i loro luoghi di lavoro, dove in alcuni casi i robot stanno assumendo compiti. A marzo, i lavoratori del centro logistico JFK8 di Staten Island, diventando il primo magazzino Amazon a farlo. La società ha contestato il risultato delle elezioni. Più recentemente, i lavoratori di un magazzino di Albany, New York, dopo Amazon.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment