Nuovo infortunio per Maignan. La diagnosi di Immobile e i ritorni di Lukaku e Zapata

Milan, le condizioni di Maignan.


Mike Maignan, out dal 25 settembre per una lesione al gemello mediale, ha riportato un nuovo infortunio in allenamento. Nulla di buono, una lesione al muscolo soleo della gamba destra. I tempi di recupero? Fra 10 giorni il portiere francese sarà valutato nuovamente, ma quasi sicuramente lo rivedremo direttamente nel 2023. Una bella tegola per chi ci ha puntato al Fantacalcio all’asta iniziale: l’investimento al momento non ha portato i suoi frutti, tutt’altro.

Il francese sembrava pronto per rientrare contro il Monza, ma sarà ancora Tatarusanu il titolare fra i pali rossoneri. 

Atalanta, Zapata torna in gruppo.

Dopo l’allenamento svolto parzialmente in gruppo nella giornata di ieri, quest’oggi Duvan Zapata è tornato a svolgere tutta la sessione di training in gruppo con i propri compagni. Il colombiano si è allenato al 100% e conferma dunque la sua presenza per la prossima partita di campionato contro la Lazio. Titolare? Assolutamente no. Appena tornato, non si correranno rischi e si procederà di conseguenza con un rientro graduale.

Il comunicato sulle condizioni di Domenico Berardi.


Il Sassuolo ha diramato un aggiornamento sulle condizioni del centravanti, che aveva chiesto il cambio nell’ultimo turno di campionato: “In merito a Domenico Berardi, le verifiche e gli accertamenti effettuati non hanno evidenziato nessuna nuova lesione muscolare. Il calciatore ha già iniziato uno specifico programma di lavoro che sarà modulato nei prossimi giorni in base ai progressi riscontrati”.Le prime indiscrezioni sui problemi fisici di Jovic. 


L’attaccante della fiorentina soffrirebbe di un particolare fastidio all’anca. Nella partita di Lecce non era quindi uscito per un problema muscolare, ma per un dolore all’anca avuto dopo un movimento di rotazione a liberarsi dell’avversario del Lecce.

Quando tornerà disponibile Lukaku? 


Il via libera dallo staff medico nerazzurro è arrivato, ma Lukaku ancora non si è allenato in gruppoPositivo l’esito degli esami strumentali a cui si è sottoposto ieri pomeriggio, ok al primo allenamento col resto dei compagni che dovrebbe andare in scena domani. Ciò vuol dire che a Firenze, nell’anticipo in programma sabato sera, potrebbe essere convocato ma al massimo giocherà qualche minuto nella ripresa. Mister Inzaghi pensa di lanciarlo da titolare col Viktoria Plzen, sfida decisiva di Champions.

Immobile, arrivederci al 2023. 


L’attaccante della Lazio ha rimediato una lesione di medio grado a carico del bicipite femorale sinistro. Il suo 2022 calcistico è finito, tornerà in campo direttamente dopo la pausa per i Mondiali. 

Fantacalcio.it per Adnkronos

Leave a Comment