PayPal e Venmo supporteranno presto Tocca per pagare su iPhone

PayPal ha rivelato nel suo ultimo rapporto sui guadagni (PDF) che gli utenti dei commercianti negli Stati Uniti saranno in grado di accettare pagamenti utilizzando i loro iPhone nel prossimo futuro senza la necessità di dongle e lettori di carte. La soluzione di pagamento integrerà “presto” la tecnologia Tay to Pay di Apple. Ciò significa che aziende e venditori saranno facilmente in grado di ricevere pagamenti effettuati tramite carte di debito o di credito contactless, nonché tramite portafogli mobili tra cui Apple Pay, tramite l’app PayPal o Venmo. Devono semplicemente assicurarsi di utilizzare un iPhone XS o un modello più recente.

Apple ha annunciato per la prima volta la funzione Tap to Pay su iPhone a febbraio di quest’anno. Alcuni mesi dopo, i membri del personale del centro visitatori di Apple Park a Cupertino sono stati visti testare la funzione. Dal momento che rende i pagamenti facili come mettere insieme i telefoni, sembrava che potesse essere una minaccia per le società di pagamento come Square. Tuttavia, Square è salito rapidamente a bordo e ha lanciato l’integrazione Tap to Pay a settembre dopo aver eseguito un programma di accesso anticipato.

Oltre alle notizie su Tap to Pay, PayPal ha anche rivelato che sta aggiungendo Apple Pay come opzione di pagamento alla sua soluzione di pagamento per le piattaforme dei commercianti. E a partire dal prossimo anno, i clienti negli Stati Uniti potranno aggiungere le loro carte di credito e debito PayPal e Venmo ai loro portafogli Apple. In un comunicato inviato a BloombergDan Schulman, CEO di PayPal, ha affermato che la società è “molto lieta di collaborare con Apple per migliorare [its] offerte per… commercianti e consumatori PayPal e Venmo.” Vale anche la pena notare che PayPal ha brevemente accennato alla possibilità di rendere disponibile Venmo come opzione di pagamento per alcuni utenti Amazon negli Stati Uniti nel suo rapporto sugli utili. La società ha ribadito che la funzione verrà implementata a tutti nel paese nelle prossime festività natalizie.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment