Questo mese la Disney porterà i primi due episodi di “Andor” su Hulu e su alcune stazioni TV

La Disney sta rendendo più accessibile uno dei suoi migliori spettacoli dell’anno. Lunedì, la compagnia ha annunciato che sarebbe iniziata la messa in onda Andor su ABC, FX, Freeform e Hulu. A partire dal 23 novembre, l’espansione consentirà a chi non ha accesso a Disney+ di guardare i primi due episodi del progetto Tony Gilroy. Questo è appena sufficiente per avere un’idea di Andor scrittura intelligente, produzione immacolata e ossessione per le istituzioni, ma senza vedere la conclusione del suo arco iniziale.

L’annuncio arriva dopo che lo show ha probabilmente avuto il suo miglior episodio. Ancorato da una performance stellare di Stellan Skarsgard, “One Way Out” presentava un’emozionante evasione dalla prigione ed era un chiaro incapsulamento di di Andor molti punti di forza. Viene anche tra domande su quante persone stanno guardando lo spettacolo.

A ottobre, l’analista di dati di Parrot Analytics Brandon Katz ha condiviso un grafico che suggeriva che fosse in ritardo rispetto ad altri spettacoli di Star Wars dal vivo. Katz dopo , rilevando di aver inserito in modo errato i dati pertinenti. “Si sta comportando molto meglio di quanto mostrato dal tweet iniziale”, ha detto. “Ha raggiunto una domanda eccezionale in diversi casi”.

Anche con la ritrattazione, il discorso in giro Andor è incentrato sui numeri di spettatori dello spettacolo. La decisione della Disney di mandare in onda lo spettacolo su più piattaforme sembrerebbe dare peso ai suggerimenti che lo spettacolo è stato meno popolare di e .

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.


Leave a Comment