“Return to Silent Hill” riporterà il franchise horror di Konami nelle sale cinematografiche

di Konami Silent Hill 2 il remake per PC e PlayStation 5 non è l’unica rivisitazione del classico gioco del 2001 all’orizzonte: la società ha appena annunciato che la storia sarà anche adattata in un nuovo film importante. Torna a Silent Hill Apparentemente servirà come sequel diretto dell’adattamento originale del 2006 e sarà diretto dallo stesso regista, Christophe Gans.

Il progetto sembra essere ancora in fase di sviluppo. Non ci sono trailer teaser, solo una manciata di immagini dello storyboard e pezzi di opere d’arte concettuali. Gans ha trascorso la maggior parte dell’annuncio parlando della trama del gioco stesso. “Abbiamo deciso di tornare al meglio di queste storie”, ha detto durante il live streaming di Silent Hill Transmission di Konami. “Il film racconta la storia di un giovane ragazzo che torna a Silent Hill, dove ha conosciuto un grande amore e quello che troverà è un puro incubo”.

Anche Victor Hadida, che ha lavorato anche al film del 2006, sta tornando alla produzione e afferma che mentre il progetto ha in programma di dare al franchise una svolta moderna, rimanere fedele allo spirito del gioco originale è un obiettivo chiave. Gans sembra essere d’accordo, definendo i giochi originali di Silent Hill “grandi risultati artistici”.

Ascoltare Christophe Gans parlare del progetto è davvero interessante, poiché il regista riflette sulla sfida unica di tradurre la narrativa immersiva che solo un videogioco può offrire in un’esperienza più breve da 90 a 100 minuti. Tuttavia, non vedremo come se la cava bene per un po’ di tempo. Torna a Silent Hill non ha ancora una data di uscita.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment