Secondo quanto riferito, Twitter chiede ad alcuni dipendenti licenziati di tornare

Pochi giorni dopo aver dimezzato la sua forza lavoro, Twitter chiede ad alcuni dipendenti di tornare, . Citando due fonti all’interno dell’azienda, la gestione dei rapporti di uscita su Twitter è giunta alla conclusione che alcuni lavoratori sono stati licenziati per caso o senza rendersi conto che la loro esperienza era essenziale per costruire le funzionalità che Elon Musk vuole portare sulla piattaforma.

Twitter non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento di Engadget. Platform Casey Newton era il sul piano aziendale, condividendo messaggi da uno dei suoi canali interni Slack. Un post suggerisce che l’azienda ha bisogno di sviluppatori Android e iOS.

La decisione di riportare indietro alcuni dipendenti concluderebbe un fine settimana caotico su Twitter. L’azienda ha iniziato venerdì licenziando circa 3.800 dipendenti, una mossa che ha sventrato i team di tutta l’azienda, compresi quelli responsabili dello sviluppo di nuovi . Sabato, l’azienda ha iniziato a lanciare brevemente il suo nuovo . Un giorno dopo, secondo quanto riferito, la società ha deciso di ritardare il rilascio di quella funzione fino a dopo il .

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.


Leave a Comment