Sony ha venduto oltre 25 milioni di PS5

Nel suo ultimo calo degli utili, lo ha affermato Sony ha venduto 3,3 milioni di PlayStation 5 questo trimestre, esattamente come ha fatto l’anno scorso e portando le unità totali vendute dal lancio a 25 milioni. Tuttavia, i suoi numeri in questo trimestre sono di gran lunga inferiori a quelli di cui ha bisogno per raggiungere l’obiettivo di vendita di 18 milioni di PS5 per l’anno fiscale 2022. Le vendite a metà dell’anno fiscale (che termina il 31 marzo) sono ora a 5,7 milioni, che è anche quasi lo stesso del 2021 a questo punto (5,6 milioni).

Nonostante lo stesso numero di PS5 vendute, le entrate sono aumentate in modo significativo rispetto allo scorso anno (12%) a 727 miliardi di yen ($ 4,92 miliardi), grazie in parte a un aumento dei prezzi di PS5 all’inizio di quest’anno. Tuttavia, il profitto è diminuito del 49% a causa della recente acquisizione di Bungie da parte della società, insieme all’aumento dei costi degli sviluppatori di giochi.

Sony ha venduto 11,5 milioni di console l’anno scorso, quindi è una buona scommessa che le vendite del 2022 saranno più o meno le stesse. Tuttavia, molto dipende dalle vendite delle festività e dalla capacità di mantenere la produzione al passo con la domanda. Questo è un problema che ha afflitto la PS5 da quando è arrivata, a causa della pandemia e di altri problemi. A maggio, Sony ha affermato che sarà finalmente in grado di aumentare la produzione per soddisfare la domanda di PS5 man mano che i problemi della catena di approvvigionamento si allentano. Sebbene non abbia fornito alcun numero al riguardo, aneddoticamente sembra che la console sia stata più facile da trovare negli ultimi mesi.

Nel frattempo, le vendite di software sono scese a 62,5 milioni di unità dai 76,4 milioni dello scorso anno. I download digitali hanno rappresentato il 63% di ciò, in leggero aumento rispetto allo scorso anno. Il numero di abbonati PlayStation Plus è diminuito per il secondo trimestre consecutivo.

Sony ha rivisto al ribasso la sua proiezione dei ricavi per il prossimo trimestre a causa del previsto calo delle vendite di giochi proprietari. Tuttavia, è rialzista per il prossimo anno fiscale, con l’obiettivo di spedire 23 milioni di unità PS5 in quel periodo. È interessante notare che prevede ancora 18 milioni di unità entro la fine dell’anno fiscale (marzo 2023), quindi potrebbe avere ancora qualcosa nella manica.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment