Starlink aggiunge un limite dati di 1 TB per l’utilizzo durante le ore di punta

Starlink ha alzato i prezzi questa primavera e ora sta aumentando i costi per i suoi utenti più esigenti. Come Il confine rapportiil provider Internet satellitare gestito da SpaceX è istituire un limite mensile “Accesso prioritario” di 1 TB per l’utilizzo dei dati tra le 7:00 e le 23:00 a partire da dicembre. Supera quel limite e trascorrerai il resto del mese relegato in “Accesso di base” che, come con alcuni gestori telefonici, deprioritizza i tuoi dati quando la rete è occupata. Potresti non notare molta differenza nelle situazioni tipiche, ma questo non ti entusiasmerà se dipendi da prestazioni sostenute.

Il servizio può diventare costoso se insisti su prestazioni complete 24 ore su 24. Pagherai 25 centesimi per gigabyte di dati prioritari. Come utente di Reddit Nibbloid sottolineato, la matematica non torna del tutto. Ti costerà altri $ 250 per ottenere 1 TB in più di dati: sarebbe più economico aggiungere un secondo abbonamento, almeno se non ti dispiace il costo di un terminale aggiuntivo. Anche gli utenti di camper, portabilità e “Best Effort” non hanno alcun accesso prioritario.

Altri utenti devono affrontare restrizioni più severe. Il servizio aziendale fisso ha limiti di ore di punta che vanno da 500 GB a 3 TB, con dati extra a piena velocità che costano $ 1 per gigabyte. Gli utenti Mobility non hanno accesso prioritario per uso ricreativo, mentre gli utenti commerciali e Premium/marittimi hanno rispettivi limiti di 1 TB e 5 TB. Quegli utenti di fascia alta pagheranno $ 2 per ogni gigabyte di dati prioritari di cui hanno bisogno.

Le giustificazioni sembreranno familiari se hai affrontato i limiti di dati di Comcast e altri provider Internet terrestri. Starlink sostiene di dover bilanciare l’offerta con la domanda per fornire un servizio rapido al “maggior numero di persone”. Questo è apparentemente per tenere sotto controllo l’utilizzo su una “risorsa finita”.

La decisione di limitare gli utenti arriva quando SpaceX ha chiesto l’aiuto del governo per finanziare il servizio Starlink in Ucraina a un costo dichiarato di quasi $ 400 milioni all’anno. Sebbene Musk abbia affermato che SpaceX continuerà a pagare indipendentemente dall’assistenza, è chiaro che l’azienda è preoccupata per le spese con l’aumento della domanda.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment