Twitter annulla la conferenza degli sviluppatori Chirp due settimane prima dell’inizio programmato

In un altro segno dello sconvolgimento in corso all’interno di Twitter, la società ha annullato il suo Chirp solo due settimane prima che fosse previsto per il 16 novembre. La società ha avvisato gli sviluppatori e gli altri partecipanti in una breve nota che non ha fornito un motivo per l’annullamento.

“Il team di Twitter sta lavorando sodo in questo momento per rendere Twitter migliore per tutti, inclusi gli sviluppatori”, afferma il messaggio. “Mentre siamo a testa in giù a lavorare su alcune cose interessanti per te, abbiamo deciso di annullare la nostra #Chirp Developer Conference.”

Un portavoce di Twitter ha rifiutato di commentare il motivo della cancellazione. Membri dei media hanno ricevuto inviti a registrarsi per Chirp solo due settimane fa. “Chirp è la prima volta che riuniamo di persona la nostra community di sviluppatori di tutto il mondo per visualizzare in anteprima alcuni nuovi strumenti, discutere di feedback e celebrare gli sviluppatori che stanno rendendo più facile per le persone su Twitter scoprire contenuti, avere conversazioni più sicure e avere un impatto sul bene comune”, ha detto un portavoce di Twitter all’epoca.

Sebbene improvvisa, la cancellazione non è particolarmente scioccante, data la recente acquisizione della società da parte di Musk. Oltre a scuotere la sua leadership, ha anche promesso di cambiare in modo significativo il servizio di abbonamento dell’azienda, Twitter Blue, ed è probabile che apporti modifiche alla moderazione dei contenuti e ad altre politiche. Non sarebbe sorprendente se avesse anche una visione diversa della strategia degli sviluppatori di Twitter.

Ma per gli sviluppatori di Twitter, la cancellazione sarà probabilmente una delusione. L’azienda ha avuto una relazione tesa con gli sviluppatori nel corso degli anni, ma ha cercato di rinnovare la sua piattaforma per sviluppatori con nuove API e app. Chirp doveva essere la prima conferenza per sviluppatori di Twitter dal 2015. Ora, come molti altri aspetti di Twitter sotto Musk, i piani dell’azienda per gli sviluppatori sono ancora una volta incerti.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment