Twitter potrebbe smettere di offrire articoli senza pubblicità agli abbonati Blue

Quando ha iniziato a essere lanciato negli Stati Uniti lo scorso autunno, la società ha posizionato gli articoli senza pubblicità come uno dei motivi principali per iscriversi. Poco più di un anno dopo, sembra che Twitter interromperà questa funzione. Secondo la società prevede di smettere di offrire ai clienti di Twitter Blue la possibilità di accedere ad articoli senza pubblicità degli editori.

Il giornale non ha dichiarato entro quanto tempo Twitter prevede di implementare il cambiamento. Tuttavia, sulla base di recenti segnalazioni secondo cui il nuovo proprietario dell’azienda vuole Twitter Blue già dal 7 novembre, è probabile che arrivi prima piuttosto che dopo. Sembrerebbe anche essere uno dei pochi cambiamenti che Musk vuole apportare al servizio. In particolare, secondo quanto riferito, vuole rendere la verifica un vantaggio di Twitter Blue.

È improbabile che l’eliminazione di articoli senza pubblicità dal servizio influisca sugli editori. Il giornale segnala che il programma non ha mai attirato abbastanza utenti da fare una differenza significativa per le loro entrate. Ciò che potrebbe fare è rendere Twitter Blue meno interessante per coloro che già pagano per il servizio. Prima di completare la sua acquisizione della società, Musk ha affermato che il suo piano era quello di migliorare il servizio in modo che Twitter potesse ridurre la sua dipendenza dagli inserzionisti. Senza saperne di più, è difficile vedere come rimuovere le funzionalità da Twitter Blue aumentando allo stesso tempo quanto costa raggiungerà questo obiettivo.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment