Zoom aggiunge funzionalità di posta elettronica e calendario da utilizzare su altre piattaforme dell’area di lavoro

Come previsto, sta cercando di affrontare artisti del calibro e in più aree rispetto alle videochiamate e alle chat di gruppo. Alla conferenza Zoomtopia, l’azienda ha annunciato una serie di funzionalità in arrivo sulla sua piattaforma, tra cui due fondamentali per la produttività: . Puoi connettere servizi di posta elettronica e calendario di terze parti a Zoom e accedervi tramite l’app desktop. La società afferma che può aiutarti a risparmiare tempo invece di dover passare da un’app all’altra e forse dover cercare la scheda giusta nel tuo browser.

Quelli sui piani Zoom One Pro o Zoom Standard Pro saranno in grado di configurare account di posta elettronica tramite la piattaforma e le persone con determinati piani hanno la possibilità di utilizzare domini personalizzati. Avrai fino a 100 GB di spazio di archiviazione inclusi. Il punto chiave di vendita è che i messaggi inviati direttamente tra gli utenti di Zoom Mail Service (ovvero coloro che utilizzano i servizi di hosting di posta elettronica di Zoom) avranno la crittografia end-to-end. Potrai anche inviare e-mail esterne che possono scadere e contenere collegamenti con accesso limitato.

Ingrandisci

Per quanto riguarda Zoom Calendar, ci saranno opzioni per vedere quale dei tuoi contatti si è unito a una riunione e puoi programmare Zoom chiamate vocali e videochiamate nell’app. Il servizio di calendario di Zoom includerà la possibilità di prenotare appuntamenti.

In arrivo nel 2023 una funzione chiamata Zoom Spots. L’azienda lo descrive come uno spazio di coworking virtuale in cui i colleghi possono rimanere più connessi durante la giornata lavorativa tramite conversazioni video-first. Anche se la società non ha rivelato troppi dettagli su Zoom Spots potrebbe esserci uno svantaggio in quanto la funzione potrebbe consentire ai capi di tenere d’occhio ciò che stanno facendo i loro dipendenti.

Punti di zoom

Ingrandisci

Le aziende potranno presto utilizzare Zoom Virtual Agent, un’IA conversazionale e un chatbot progettato per aiutare i clienti a risolvere i problemi. Quello strumento sarà disponibile all’inizio del 2023. Altre cose in cantiere includono un modo per gli sviluppatori di fare soldi da Zoom Apps Marketplace e un coach virtuale per aiutare i venditori a perfezionare le loro proposte.

Per quanto riguarda le funzioni principali per cui le persone conoscono Zoom, c’è una funzione in arrivo che collega le chat del team con le chat durante la riunione. Sarai in grado di portare la conversazione dall’uno all’altro e viceversa per far scorrere le cose. L’azienda sta anche cercando di implementare opzioni di traduzione per le chat di gruppo nel 2023. Nel prossimo futuro, sarai in grado di pianificare un messaggio di chat da inviare in un secondo momento.

Zoom Phone sta arrivando sul Web, il che dovrebbe essere utile per molte persone. Sarà disponibile anche un’app web progressiva. Nel frattempo, gli utenti potranno utilizzare un messaggio di chat con un clic come risposta quando non possono rispondere a una chiamata. Per quanto riguarda le Zoom Rooms, ci sarà un modo per le persone in una di quelle di entrare in una stanza e viceversa.

Ultimo, ma non meno importante, Zoom ha rivelato una serie di aggiornamenti per le riunioni. La funzione Smart Recordings utilizza l’intelligenza artificiale per generare riepiloghi, passaggi successivi e capitoli per rendere più digeribili le riunioni archiviate e aiutarti a raggiungere la parte che stai cercando. Ci saranno modelli di riunioni in grado di configurare automaticamente le impostazioni giuste e un modo per registrare video con narrazione e condivisione dello schermo che puoi inviare ai colleghi. Inoltre, avrai più opzioni per l’avatar, inclusa la possibilità di utilizzare un .

Capitoli intelligenti su una registrazione di una videochiamata Zoom

Ingrandisci

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

Leave a Comment