Final Fantasy VII Crisis Core Reunion è più di una remaster, secondo gli sviluppatori

Square Enix ha pubblicato un nuovo trailer di Final Fantasy VII Crisis Core Reunion, versione riveduta e corretta dell’originale per PSP che arriverà il 13 dicembre su PlayStation, Xbox, Switch e PC. Il video mette a confronto il gioco originale con questa nuova uscita, che effettivamente è irriconoscibile. Quindici anni dopo l’uscita del gioco originale per PlayStation Portable, la grafica è completamente rimasterizzata in HD, la colonna sonora riarrangiata, dialoghi completamente doppiati in inglese e in giapponese e un sistema di combattimento aggiornato. La storia è ambientata sette anni prima degli eventi di Final Fantasy VII e segue le avventure di Zack Fair, un giovane Soldier. A mano a mano che la sua avventura prosegue, scoprirà gli oscuri segreti degli esperimenti della Shinra e dei mostri di loro creazione. Il produttore esecutivo Yoshinori Kitase ha dichiarato: “Questo è molto più di un remaster, è un gioco che attraversa varie generazioni e piattaforme. Siamo molto orgogliosi di tutti i miglioramenti che il nostro team di sviluppo ha potuto includere in Crisis Core Final Fantasy VII Reunion”

Leave a Comment