Final Fantasy XVI resterà un esclusiva PS5 per almeno sei mesi

Final Fantasy XVI, la cui uscita è prevista per l’estate del 2023, resterà un’esclusiva PlayStation 5 per almeno sei mesi. Lo ha annunciato direttamente il publisher Square Enix parlando del gioco, sicuramente il titolo più atteso tra le prossime uscite RPG. Recentemente il publisher ha pubblicato un nuovo trailer del gioco che mostra le ambientazioni dell’epopea fantasy. “Sono lieto di annunciare che il nostro nuovo trailer, Ambition, è ora disponibile”, ha affermato Naoki Yoshida, Producer. “Piuttosto che concentrarci sull’azione come nel nostro precedente trailer, questa volta volevamo dare un’occhiata più dettagliata all’ambientazione di Final Fantasy XVI e al suo ricco cast di personaggi, e in particolare ai Dominanti.”

Final Fantasy XVI trasporta i giocatori nel regno di Valisthea, in cui gli Eikon sono delle potenti creature letali racchiusi in un Dominante, un uomo o una donna in grado di evocarne il terribile potere. Questo mondo è stato creato da un team di sviluppo che include Kazutoyo Maehiro (Creative Director & Original Screenplay), Michael-Christopher Koji Fox (Localization Director) e altri ancora. La storia segue Clive Rosfield, un giovane determinato a dominare l’arte della spada, che viene nominato Primo Scudo di Rosaria. Ha dunque il compito di proteggere Joshua, il suo fratello minore e Dominante della Fenice. Degli eventi inaspettati portano Clive su un’oscura e pericolosa strada in cerca di vendetta.

Leave a Comment